63 + = sixty nine

Il festival Olandese DGTL svela finalmente i nomi che prenderanno parte allo showcase organizzato in occasione di ADE 2022

Uno dei festival che sancisce l’inizio della stagione autunnale e la programmazione musicale per il nuovo anno alle porte è l’Amsterdam Dance Event, che anche quest’anno si prospetta fra le più interessanti rassegne internazionali. Questa curiosità nei confronti del festival olandese deriva in particolar modo dalle collaborazioni con altre realtà che arricchiscono ulteriormente il vasto programma di eventi.

Uno di queste è senza dubbio DGTL, festival dei Paesi Bassi che, finalmente, svela la line up ufficiale del suo showcase per ADE 2022, dopo aver rivelato la programmazione integrale della sua edizione estiva che si svolgerà a Barcellona il prossimo settembre (tutti i dettagli li troverete QUI). Tre giorni di musica per un totale di sei eventi con artisti provenienti da tutto il mondo faranno da sfondo ad uno degli eventi più imponenti di Amsterdam Dance Event.

Dal 20 al 22 ottobre il suggestivo ambiente del NSDM Warehouse ospiterà i più grandi nomi della musica elettronica internazionale.

Tra i nomi più interessanti di questa edizione possiamo trovare gli WhoMadeWho o il prodigio francese Worakls, che porterà sul palco uno show con un’orchestra per un totale di 30 elementi. Dalle sonorità limpide e delicate di Fatima Yamaha ai ritmi incalzanti di Jayda G. Fino ad arrivare alle sperimentazioni melodiche di Floating Points.

Degno di nota è il grande ritorno di The Blessed Madonna con il suo nuovo concept “We Still Believe”. Con i set di Job Jobse, Seth Troxler, HAAi e Romy, i livelli di energia all’NDSM raggiungeranno un intensità che sfoceranno  nella chiusura più scura del DGTL, grazie ad artisti come Dax J, KI/KI e Paula Temple.

I biglietti per DGTL ADE 2022 sono già in vendita e puoi trovare tutte le info su line-up, programmazione e orari cliccando QUI