sixty one + = 68

L’ottavo podcast per la serie Internal Selection è stato firmato dal duo LTD Colours. Il progetto nato nel 2015 da Federico Nosari e Riccardo Baldoni, ha preso forma grazie alla voglia di sperimentare con le diverse sonorità della bass music senza limitarsi o limitarsi al solo specifico genere.

L’idea cardine “è sempre stata quella di non fossilizzarsi in un unico genere ma cogliere le diverse sfaccettature di ogni stile musicale per attingerne e creare poi qualcosa sempre di nuovo, di contaminato e fresco”.

Membri della Crew di Orbiter, importante show della scena milanese fino ad ora ospitato al Tunnel Club e in altre circostanze a Discosizer,  sono anche al terzo anno consecutivo in cui presentano il loro show radiofonico SAFE, per Rocket Radio Milano.
“Avere un proprio spazio su uno dei migliori network di oggi, in quanto a contenuti ci permette di far ascoltare a chi segue tutte le novità e guest,  le sonorità della Bass music. Wallwork, Grienkho, Ckrono e molti altri sono alcuni dei nomi…”
Le ultime release che hanno visto partecipi gli LTD Colours (qui la loro pagina Facebook) hanno visto collaborazioni con Wallwork, Infinite Machine, e Circular Jaw, su cui è uscito l’ultimo Ep.

Un nuovo lavoro è in uscita per Glome Sound, e sarà in parte presentato anche al Southern Festival in Puglia.

Tracklist:

Witness – Special Request
Intro (Family) – Wen
Don’t Change For Me – Ramadanman
Blue Scene (L. Halo Remix) – Helm
Know – Bromley
Ikebana – Slowglide
Aerospace – Epoch
Keysound Sessions Anthem (F. Weightless Mix) – Blackdown
Flying – Chevel
Fingers – paleman
Daisy Wright – Yaleesa Half
Flash React – Batu
Waiting for the Dust Settle – Komon
Untitled
Sphere – LTD Colours

Ascolta qui l’ultimo episodio di Internal Selection con Volantis.