+ sixty five = seventy one

kraftwerk 2D parkettNEWS di Pier Paolo Iafrate

Questa settimana i Kraftwerk  hanno dato il  via al loro tour chiamato  ‘The Catalogue 1 2 3 4 5 6 7 8‘ offrendo uno spettacolo stupendo(registrato soldout per tutte le esibizioni), presso il Walt Disney Concert Hall di Los Angeles.


Il tour di otto show ha visto il gruppo tedesco dedicare ciascuno degli spettacoli ad alcuni dei loro album. Nelle prime due esibizioni il quartetto ha riprodotto ‘Autobahn‘ del 1974, in seguito ‘Radio-Activity‘ del 1975.

Secondo il Los Angeles Times, i 4 componenti dell’innovativo gruppo elettronico, erano vestiti tutti in modo identico, con costumi a griglia, accompagnati da uno schermo 3-D  che ha mostrato visual di treni in corsa,  molecole in fermento e note musicali che ruotano intorno alla Terra.

Durante la totalità di entrambi gli spettacoli, i membri del quartetto sono rimasti quasi immobili concedendosi di muovere solamente le loro mani, che hanno suonato gli strumenti e innescato toni che nei momenti migliori suonavano come animali robotici.

                                                                                                                                                     Pier Paolo Iafrate