− 3 = one

Una voce autoritaria che merita assolutamente di essere ascoltata quella del veterano Levon Vincent che, dalla sua pagina di Facebook, lancia un messaggio a tutti: addetti ai lavori e ascoltatori devono raccogliersi per una riflessione importante, forse fondamentale. La Techno sta seguendo il suo percorso di evoluzione e, per forza di cose, sta cambiando o forse è già cambiata. E questo sembra proprio non piacere al buon Levon:

“La techno di oggi mi ricorda l’heavy metal: dove sono finite le influenze del Jazz? E i ritmi Afro-cubani? – scrive il produttore su Facebook – Perchè la scena ha chiuso i suoi orizzonti culturali e il melting pot per aprire le porte ad una musica pieno di rabbia e di angoscia? Sono annoiato“.

Voi cosa ne pensate?

Techno has never reminded me so much of heavy metal as todays’ era. Where has the hint of Jazz influence gone?…

Posted by Levon Vincent (Official_Page) on Lunedì 21 settembre 2015