one + two =

I fratelli Burden, meglio conosciuti come Octave One, tornano in studio e annunciano l’uscita di un doppio LP da nove tracce intitolato Love by Machine, quì di seguito tutti i dettagli.

Ancora non è passato un anno da Burn It Down, l’ultimo album prodotto dagli Octave One, il leggendario duo di Detroit e pubblicato a Marzo 2015 dalla 430 West (etichetta fondata da loro stessi nel 1990), che ci ritroviamo subito a presentarvi del nuovo lavoro intitolato Love by Machine, un titolo meno che mai casuale, in quanto una quasi esplicita dichiarazione di devota passione al set di hardware di cui gli Octave One sono certamente profondi conoscitori, un’esperta dimestichezza tangibile sia dal loro operato durante un live set, che da dietro uno studio.

Celebrammo già tempo addietro l’incredibile talento dei Burden in occasione della recentissima collaborazione con Ann Saunderson, oltre che formidabile voce black, loro grandissima amica.
Svolgemmo infatti tutte delle interessanti considerazioni in apertura proprio del seguente articolo (qui).

Se in quest’ultima occasione, il nostro entusiasmo derivava dalla possibilità di rivivere in qualche modo le atmosfere di Black Water, quì, l’attenzione si catapulta sul fondamentale rapporto che il duo, negli anni, ha stabilito con la tecnologia, considerazioni che si possono estendere al di là della immediata contestualizzazione musicale.

A tal proposito, è con piacere che riportiamo le parole di Lenny Burden:

“Questo progetto ci ha dato modo di esplorare un pò il tema della connessione; il modo in cui la tecnologia ci ha illuso di poter essere vicini agli altri più che mai. Ad un certo punto del suo percorso l’umanità ha oltrepassato una linea cruciale, segno dopo di cui tutti i dispositivi messi da lei a punto per avvicinarsi, sono gli stessi che allontanano ogni essere dall’altro”

Lawrence aggiunge:

“La tecnologia è solo uno strumento, da cui chiaramente non possiamo prescindere durante il processo di registrazione e produzione. In questo frangente, abbiamo deciso di tornare indietro nel tempo, come quando non avevamo a disposizione tutte queste sofisticatezze, quei tempi in cui interagivamo in studio come musicisti”

Love by Machine uscirà il 25 Novembre da 430 West sia in formato digitale che in vinile.

Tracklist:
1.
In Mono
2.
Locator
3.
Just Don’t Speak (Midnight Sun ReDub)
4.
7 b4 Dawn
5.
Bad Love II
6.
Sounds of Jericho
7.
[Where] Time Collides
8.
Pain Pressure
9.
8 b4 Dawn