18 − = eleven

Manifesto Fest sta per tornare con una serie di appuntamenti fuori dal comune. La capitale si appresta ad essere travolta da contaminazioni sonore di altissimo livello.

“Ipogeo” è il nome di battesimo della sesta edizione di Manifesto Fest che si svolgerà a Roma questa settimana, da giovedì 10 a sabato 12 novembre. Il festival è prodotto ancora una volta dalla sinergia tra i suoi due padri fondatori: Monk Roma e Visioni Parallele Creative Studio. Finalmente si tornerà ai soliti tre appuntamenti originari, ridotti a due lo scorso anno a causa delle restrizioni pandemiche. Tra gli artisti invitati ci saranno Christian Löffler, Loraine James, Indian Wells e molti altri ancora. Un ciclo di appuntamenti da non perdere! Quale miglior posto per ospitare tutta quest’arte.. se non la capitale? ROMA: la cornice perfetta per tornare a far sognare i veri appassionati di musica elettronica, live set e sound sperimentale.

Manifesto Fest

Tutti gli eventi in programma si alterneranno in due location ben strutturate: il Monk di Via Mirri e l’EXP di Palazzo delle Esposizioni. Le sfaccettature internazionali faranno da padrone per tutto il corso del festival, radicandosi in una scelta artistica che abbraccerà Inghilterra, Germania, Francia e molte altre nazioni. Alcuni portabandiera per Italia saranno: la cantautrice milanese Marta Tenaglia ed il collettivo Ivreatronic (fondato da Cosmo, Splendore, Enea Pascal e Foresta).

L’organizzazione di Manifesto Fest punta molto sull’unicità del suo progetto, cercando di lasciare un segno forte nella cultura underground mondiale. Lo staff ha affermato recentemente:

“Celebriamo la nuova elettronica, la sperimentazione sintetica, la performance e le arti visive”

Ecco a voi tutti gli artisti che prenderanno parte alla sesta edizione di Manifesto Fest:

Giovedì 10 novembre – EXP

  • Arssalendo live
  • Funkisei Dj set
  • Il rapporto tra tradizione culturale e musica contemporanea: sonorità e immaginari
  • 1977 Magazine in conversazione con Arssalendo, MAI MAI MAI
  • Homunculus: Capibara in conversazione con Giulio Pecci

Venerdì 11 novembre – MONK

  • Capibara (live)
  • Christian Löffler (live)
  • Deena Abdelwahed (dj set)
  • Loraine James (live)
  • Prest (dj set)

Sabato 12 novembre – MONK

  • Gold Panda (live)
  • Indian Wells (live AV)
  • Ivreatronic (dj set)
  • Marta Tenaglia (live)
  • Vincenzo Pizzi & Jackson Kaki (live AV)

TICKETS

Giovedì 10 novembre – ore 21 l’ingresso sarà gratuito previa registrazione qui

Riguardo gli eventi del weekend, vi inseriamo qui di seguito i link per l’acquisto dei ticket ufficiali:

Venerdì 11 novembre – ore 21,30 – link acquisto

Sabato 12 novembre – ore 21,30 – link acquisto