2 + two =

In arrivo la quarta uscita di Persistence, label ideata e fondata da Manuel Di Martino, giovane artista italiano che ha già avuto modo di dimostrare in svariate occasioni il suo talento e la sua forte personalità artistica.

Manuel Di Martino è un giovane artista italiano che da anni si fa strada nel circuito della musica techno italiana e non solo, grazie al suo talento e a Persistencelabel di cui egli stesso è fondatore.

Abbiamo avuto già occasione di incontrare Manuel in una particolare intervista in cui l’artista ha raccontato della sua grande passione per la musica e di che posizione importante essa abbia occupato nella sua vita, oggi invece siamo qui per parlare della quarta uscita in vinile di Persistence.

Persistence Manuel Di Martino

Un lavoro discografico impresso su un disco in vinile, prodotto in collaborazione con quattro artisti di eccezione: EndlecPacouAleja SanchezDrafted, che hanno rielaborato in maniera del tutto nuova ed elegante quattro tracce che già lasciavano all’ascolto il sapore della techno vecchio stampo, reinserita in un periodo molto particolare in cui si fanno spazio correnti musicali più turgide e industriali.

Tracklist:

A1. Cute Poison (Endlec Remix)

A2. Somebody Anybody (Pacou Remix)

B1. Cold As Steel (Aleja Sanchez Remix)

B2. Cute Poison (Drafted Remix)

Il primo remix della traccia “Cute Poison” è firmato da Endlec uno degli artisti più interessanti del panorama techno europeo degli ultimi anni. Da subito il brano si mostra audace e violento con ritmiche coinvolgenti che confermano la giusta scelta compiuta dall’artista.

“Somebody Anybody” è un prodotto irresistibile da sonorità che gli ascoltatori affezionati alla techno vecchia scuola potrebbero definire addirittura nostalgiche.

Il brano che ha già conquistato la simpatia di artisti di calibro come Dave Clarke, è stato infatti rivisitato da Pacou uno degli artisti più rappresentativi della musica dance elettronica europea e punta di diamante della Tresor Records.

Dall’altra parte del disco invece troviamo “Cold As Stell” remixato da Aleja Sanchez, artista nata e cresciuta nel cuore di Bogotà che ha chiaramente finalizzato questa produzione ad un intenso viaggio mentale, con ritmiche più leggere ma che riescono a tastare nel profondo i sensi dell’ascoltatore.

La traccia che chiude questo EP è la versione di “Cute Poison” proposta da Drafted artista italiano fortemente legato al concetto di musica ambient. Il brano si presenta con tonalità più oscure rispetto al original mix e con suoni spaziali e futuristi che spingono l’ascoltare verso un atteggiamento di chiusura rispetto all’ambiente circostante.

Il promo del disco ha già catturato l’interesse di molti artisti che hanno già inserito le quattro tracce nella playlist dei dischi da ascoltare quest’anno.

L’uscita dell’EP è prevista per il prossimo 25 giugno, naturalmente su Persistence, ma è già disponibile una piccola anteprima che vi riportiamo proprio in fondo a questo articolo.