Continua la serie Monthly Selection; marzo è un mese di grandi nomi, con notevoli remix e un finissimo rework.

Il 2017 si conferma come un anno all’insegna delle grandi uscite; se nella Monthly Selection di febbraio erano emersi molti nomi freschi e quasi sorprendenti, a marzo si torna su terreni più conosciuti, con artisti di indubbie capacità.

Tra gli artisti italiani continuano a farsi notare gli Analogue Cops aka Lucretio & Marieu, che hanno pubblicato un interessantissimo EP in collaborazione con Blawan pochi giorni dopo la nostra intervista.

Torna a pubblicare anche Domenico Crisci, mentre fuori dai confini nazionali spuntano l’immortale Planetary Assault Systems aka Luke SLater, Harvey Sutherland, Objekt e Roman Flügel. In particolare, la “Booster” di Slater ha ricevuto un rework niente meno che dagli Octave One, leggende della storia della musica elettronica.

Parassela – Vinegar Peppers

“Flunkey” EP è uscito il 15 marzo 2017 su Restoration Records.

 Flørist – DVOTE

“Dvote” è uscito il 13 marzo 2017 su Honest Jon’s.

Pär Grindvik – Sole Survivor

“Sole Survivor” EP è uscito il 7 marzo 2017 su Weekend Circuit.

Planetary Assault Systems – Booster (Octave One Rework)

“The Light Years Reworks” LP è uscito il 10 marzo 2017 su Mote-Evolver.

Objekt – Theme From Q

“Objekt #4” EP è uscito il 24 marzo 2017 su Objekt.

Gunnar Haslam – Scale No Flam (Servito and Cudmore Bass Shift Mix)

“Scale No Flam” EP è uscito il 14 marzo 2017 su The Bunker New York.

Ross From Friends – In An Emergency

“Don’t Sleep, There Are Snakes” EP è uscito il 31 marzo 2017 su Lobster Theremin.

Max Cooper – Panned (Joe Farr Remix)

“Emergence Remixed” LP è uscito il 31 marzo.

Harvey Sutherland and Bermuda – Coast 2 Coast

“Expectations” EP è uscito il 24 marzo su Clarity Recordings.

Domenico Crisci – Black Roses

“Body Punishment” EP è uscito il 3 marzo su Opal Tapes.

Roman Flügel – Too Hot To Sleep

“Black Acid” EP è uscito il 10 marzo su Phonica Records.

Alberto Zannato

No more articles