seventy nine − = seventy one

La stagione fredda ha portato delle grandissime soddisfazioni ai ragazzi di Oasi, che hanno offerto ai giovani Vicentini un contesto sempre caldo ed energico ed una selezione musicale raffinata e variegata con ricercatissimi artisti di livello internazionale, tra cui &ME, SHXCXCHCXSH, Zenker Brothers, Somne, Makam, Mr.Ties, Laurine, Hunter/Game Janina e Francesco Del Garda, senza mai sottovalutare l’importanza dei resident e dei talenti locali, che hanno sempre trovato ampio spazio nelle line up degli eventi

Ora il team si prepara all’estate, la sua stagione per eccellenza, che va avanti dal 2012.

La data di inizio è fissata l’1 giugno, il club è tutto nuovo, saranno infatti i primi a testare il dancefloor del DEHOR, un nuovo spazio esterno che nasce nel complesso industriale della città, tra legno, metallo, cemento, sculture, palme, video proiezioni, elementi di lightdesign e un dancefloor intimo che verrà travolto dal potente soundsystem.

L’ospite scelto per questa speciale occasione è Bambounou. Il Parigino, che ha appena concluso il suo tour statunitense, è uno dei volti più freschi e innovativi della scena elettronica europea, e non solo in veste di punta di diamante della label “neo-defunta” 50 Weapons dei Modeselektor; Jeremy (questo il suo vero nome), infatti, è uno dei pochi artisti capaci di fondere alla perfezione e armoniosamente sonorità techno e house, con un inconfondibile tocco groovy, in ogni suo set o release.

Insomma, profumo d’estate, profumo di techno, profumo di OASI

Evento ufficiale Facebook qui