twenty one − = thirteen

L’Off Week Barcelona colpisce ancora: tre giorni di musica nell’arena della Plaza de Toros.

Qualche giorno fa vi avevamo già dato un appetizer per la settimana dell’Off Week Barcelona organizzata da Loud Contact, con una serie di grandi eventi a partire dal 14 giugno, e la musica sarà davvero tanta. Focalizziamoci un momento su una tre giorni di esibizioni Techno che si terranno nella splendida arena di Plaza de Toros, che per l’occasione sarà ribattezzata Creaductions Arena. Lo spazio predisposto è davvero grande: concepito per ospitare la controversa manifestazione tradizionale della corrida, può ospitare un pubblico di fino a ventimila persone.

Dal 15 al 17 giugno, nel cuore della settimana “lavorativa”, che tanto lavorativa non è – come giustamente dice anche il nome “Off Week” – alla Creaductions Arena avremo tre nottate da passare sul dancefloor.

Si parte il 15 sera con lo showcase della casa tedesca Get Physical, rappresentata per l’occasione da artisti quali Audiofly, Booka Shade, Aero Manyelo, M.A.N.D.Y e altri.

Il giorno seguente, l’ospite principale sarà il redivivo Ten Walls che porterà in Catalogna una tappa del suo “Queen album tour”, accompagnato da Delano Smith, Sebastien Leger e altri artisti da confermare.

L’ultimo giorno è forse quello con la line-up più corposa, dal momento che si festeggerà il quinto anniversario di This And That, dove Davide Squillace porterà in consolle alcuni dei regular del DC-10 Ibiza quali Nic Fanciulli, Anja Schneider e Manuel Del Giudice.

Nel flyer, che riprende la grafica delle tradizionali manifestazioni della corrida, vediamo riassunta la line-up dei tre giorni.

off week barcelona

Manca a questo punto solo un ingrediente chiave: i biglietti, che possono essere acquistati qui sul sito ufficiale della Creaductions. Le modalità sono un po’ particolari, perchè si può prenotare un invito, anche se tale invito non garantisce al 100% la certezza dell’ingresso, dal momento che è gratuito e può esserci la possibilità di una sorta di overbooking. Altrimenti si possono direttamente acquistare pacchetti per 5 o 10 persone.