− two = one

OFFSónar completa la programmazione dell’edizione 2020 con un party curato da Circoloco, un evento OFFSónar Special e un takeover del nuovo concept ibizenco WooMoon.

OFFSónar prende definitivamente forma: l’ultimo annuncio va a completare la quattro giorni di party tra gli spazi all’aperto del Poble Espanyol e la collina del Montjuic. La serie di eventi paralleli al main festival Sónar Barcelona 2020 ha dato annuncio proprio nelle ultime ore dei party e dei protagonisti che delineano proprio la prossima edizione.

In occasione di quest’ultimo annuncio è stata resa nota la line-up dell’evento Circoloco, che avrà luogo giovedì 18 giugno al Poble Espanyol e che vede protagonisti in ordine rigorosamente alfabetico &Me, Adam Port, Jamie Jones, Rampa, Seth Troxler, Sossa, The Martinez Brothers.

Altro nuovo annuncio riguarda OFFSònar Special, evento che metterà insieme le esibizioni di Ann Clue, Boris Brejcha, Giorgia Angiuli (live) e Paul Kalkbrenner. Il tutto sempre nella Plaza Mayore del Poble Espanyol, ma venerdì 19 giugno.

Ultimo party annunciato quello dell’ibizenco WooMoon & Storytellers, anche se non si ha alcun dettaglio se non la data (venerdì 19 giugno) e che si dividerà tra Monasterio e Carpa & Picnic.

Aggiunte recenti anche quelle di Get Lost, che porta a Barcellona Acid Pauli, Art Department, Bedouin, Damian Lazarus, DJ Holographic, Dubfire, Felix Da Housecat, Guti, Magit Cacoon, Priku, Robag Wruhme, Serge Devant, Tibi Dabo, Tijana T, Yulia Niko e di Drumcode, che invece propone Adam Beyer, Bart Skils, Cirez D, Enrico Sangiuliano, Ida Engberg, Joel Mull, Layton Giordani, Raxon, Victor Ruiz e Wehbba.

Confermate, per il resto, tutte le informazioni già note e che potete reperire QUI, nel nostro ultimo articolo a riguardo. Da giovedì 18 a domenica 21 giugno saranno, oltre a quelli appena annunciati, Detroit Love, Exhale, Get Lost, Drumcode e, ovviamente, Innervisions ad animare gli spazi sopra citati.

A livello di nomi, sono moltissimi quelli illustri: Moodymann, Carl Craig, Octave One (live), Inner City (live), Dax J, Kobosil, Adam Beyer, Âme b2b Marcel Dettmann b2b Rødhåd, Dixon e moltissimi altri. Insomma, una programmazione di altissimo livello se si considera che è “solo” un evento parallelo al mastodontico Sònar.

Link al sito ufficiale

Link all’acquisto dei biglietti online

Link all’evento ufficiale su Facebook