six + three =

Il Palais de l’Élysée, residenza del presidente francese Emmanuel Macron, diverrà location di un evento di musica elettronica in occasione del World Music Day.

Il Palais de l’Élysée, in italiano “Palazzo dell’Eliseo“, residenza ufficiale del presidente della repubblica francese, diverrà punto di inizio della Fète de la Musique, meglio conosciuto al di fuori della Francia con il nome di World Music Day.

Nata in Francia come festa popolare nel 1982 per festeggiare il solstizio d’estate, col tempo si è diffusa in diverse città nel resto del mondo tra cui Napoli, Roma, Liverpool, Lisbona e molte altre.

Un aspetto interessante risulta essere l’evento di musica elettronica all’interno del cortile della residenza presidenziale francese.

World Music Day

Locandina

L’evento programmato per questa sera,è andato presto sold out come si evince sul sito, forse dovuto all’esiguo numero di spettatori previsti per un evento di questa rarità, solamente 1500 posti.

L’esibizione degli artisti, tutti di nazionalità francese, inizierà alle 20:00 con Chloé, a seguire alle 20:45 CézaireKiddy Smile sarà il terzo ad esibirsi seguito da Kavinsky alle ore 22:00, famoso tra l’altro, per aver prodotto Nightcall, la traccia celebre del famoso film Drive del 2011. Il concerto sarà poi chiuso da Busy P.