+ twenty eight = 35

Parkett vi presenta in anteprima “Dystopian Future” tratta dal nuovo EP di DEAS per la sua nuova etichetta.

DEAS aka Karol Mozgawa è un DJ e produttore di origini greche ma di base a Cracovia che sta guadagnando un posto tra gli artisti più interessanti della scena dell’Est Europa, proponendo con entusiasmo e fantasia nuove sonorità. Grazie alla sua tecnica infatti, DEAS propone uno stile ed una musica dove suoni psichedelici e Techno ‘nuda e cruda’ sono perfettamente bilanciati a sonorità più calde e melodiche.

Non a caso l’artista ha rilasciato lavori per etichette di assoluto rilievo quali Dynamic Reflection, la leggendaria etichetta olandese Planet Rhythm, Materia e Quartz Record.  Si è inoltre affermato anche nelle performance live grazie alle residencies nei club Polacchi Smolna e Tama, le presenze all’Amsterdam Dance Event, l’Audioriver e l’Open’er.

Vi presentiamo DEAS nella veste di produttore discografico celebrando la creazione dell’etichetta Bau Muzik, il cui nome e il logo rimandano al movimento e stile della scuola d’arte e design Bauhaus al quale Karol è legato ed affascinato. Così come il Bauhaus si fece punto di riferimento per l’innovazione nel design e nell’architettura dopo il razionalismo ed il funzionalismo, l’etichetta si fa portavoce di uno stile innovativo per il genere Techno e propone di ospitare nuovi artisti che esploreranno nuovi orizzonti sonori della Techno moderna.

Abbiamo il piacere di farvi ascoltare “Dystopian Future” , ultima traccia dell’EP. La traccia presenta delle sonorità ed un’estetica fantascientifiche con un via vai di ronzii e onde radio che danno un tocco un poco sinistro e vibrante. Nel seguito si fanno avanti degli accenti di synth che portano la composizione ad un livello più tensivo e ad un coinvolgimento ipnotico dell’ascoltatore.

In uscita il prossimo 21 Maggio 2021 per Bau Muzik “Block EP” sarà disponibile in formato vinile e digitale.

Tracklist:

  1. Confusion
  2. Block
  3. Convenience
  4. Dystopian Future