twenty one + = twenty seven

Tutto è pronto per la 20 esima uscita di Evod Music, prevista per il prossimo 20 ottobre. Oggi potrai ascoltare in anteprima assoluta “t25”.

Ne è passata di acqua sotto i ponti dall’uscita si “Terra di Nessuno”, l’EP che nel 2019 ha portato la nostra attenzione su Evod Music.

Già allora fummo colpiti dall’incredibile connubio che Evod aveva creato tra jazz ed elettronica. Invitandoci a seguire l’etichetta, progresso dopo progresso.

La label ideata e promossa da Alessandro, Evod, ha deciso di presentare su Parkett anche la 20esima uscita intitolata “Accordi Sospesi”.Evod MusicQuesto EP arriva dopo 7 anni di attività della label, condotta con costanza e meticolosità nella ricerca artistica.

Difatti, la label ha ospitato artisti di rilievo come per esempio Jonas Kopp, con un lavoro discografico di cui troverai le info qui.

La tracklist è composta da 3 brani, che andranno a dimostrare la maturità raggiunta dal produttore durante il suo percorso artistico.

Tracklist

A – T357

B1 – T25

B2 – T235

Evod Music

Per la realizzazione di questo EP, Evod si è totalmente distaccato dalle sonorità nu jazz e quasi folcloristiche che abbiamo ascoltato in “Terra di Nessuno”.

“Accordi sospesi” è un EP puramente techno, dallo stile che sembra voglia ricordare i giganti del passato come Dave Clarke, Ben Sims e James Ruskin.

Il primo brano è caratterizzato dal suono di un pianoforte malinconico e confuso, che da vita a quello che potremmo definire un esperimento sonoro ben riuscito.

Invece la seconda traccia intitolata “T25”, è quella che abbiamo scelto per darvi un assaggio di questo lavoro discografico.

Ci ha colpito l’approccio molto old school che ricorda la musica U.K. degli anni 90. Un brano fluido e scorrevole che all’ascolto far subito venir voglia di indossare un paio di occhiali scuri per lasciarsi poi inghiottire nel buio della notte.

L’ultimo brano in scaletta è pura sperimentazione! Il produttore si è divertito a manipolare il suono con sonorità ipnotiche, avvolgenti, che regalano all’ascoltatore un’esperienza sonora realmente singolare.

Un’esperienza che potrai vivere anche tu dal prossimo 20 ottobre, data in cui “Accordi Sospesi” sarà disponibile in vinile e in digitale sulla pagina bandcamp della label.