69 − = sixty one

PATTRN approda su The Gods Planet in occasione del 9 appuntamento di Radio Universe. Ascolta in anteprima “Beta Waves” sul nostro canale.

The Gods Planet presenta il 9 episodio della serie Radio Universe e sceglie come protagonista un produttore davvero dinamico: PATTRN.

L’EP è composto da 5 tracce, intense, melodiche e caratterizzate da una ruggente linea di basso.

PATTRN

Tracklist

  1. Patesh
  2. Kinetic Pulse
  3. Beta Waves
  4. Stevia
  5. When The Time Comes

L’EP in uscita il 30 novembre. La prima traccia parte già di prepotenza, accogliendo l’ascoltatore con ben 117 bpm di velocità. Il brano intitolato “Patesh” siamo sicuri che rapirà il pubblico attraverso contaminazioni jazz e atmosfere oscure e grintose.

Il secondo brano intitolato “Kinetic Pulse” è un biglietto per un viaggio mentale unico, che dura purtroppo pochi minuti. Anche in questa traccia , il sound sprigiona una forte energia, impossibile da non percepire.

La terza traccia che compone questo lavoro discografico, è quella che abbiamo scelto per darvi un assaggio dell’EP. Con l’ascolto di “Beta Waves”, il nostro viaggio mentale prende una piega diversa. Iniziamo ad avventurarci in atmosfere più oscure e melodie più turgide.

Un elemento che ha particolarmente contraddistinto questo brano dagli altri 4, è sicuramente il particolare impatto della traccia, un po’ minimalista e futuristico.

“Stevia” è un’altra traccia dal sound molto intenso, con un sound che si sposta in atmosfere più ipnotiche. Il brano concentra tutta l’attenzione dell’ascoltatore su sonorità picchiettanti e persuasive melodie.

L’ultima traccia rappresenta un lavoro molto importante per PATTRN. Realizzata nel periodo del lockdown, When The Time Comes” mette il punto ad un periodo per dare spazio ad una nuova era.

Il brano rappresenta la vera metamorfosi che il produttore è pronto a compiere, per presentare una nuova fase del progetto che inizia già a piacerci.

La traccia è il perfetto connubio tra melodie e effetti sonori ipnotici, che riuscirebbero a scaldare qualsiasi pista da ballo e in qualsiasi momento.

Ti ricordiamo che l’uscita dell’EP è prevista per il 30, ti invitiamo quindi a tenere d’occhio la bandcamp della label.