38 − = thirty four

Giorgio Moroder torna sotto i riflettori con il rilascio della colonna sonora creata con Raney Shockne per la serie televisiva statunitense “Queen Of The South”.

Il pioniere produttore italiano, con questa nuova colonna sonora per la serie tv “Queen Of The South“, action-drama di 13 episodi la cui terza stagione andrà in onda quest’anno, firma la sua collaborazione con il cinema dopo parecchi anni. Ripercorrendo alcuni dei suoi progetti legati al grande schermo infatti, lo troviamo protagonista nel 1979 come vincitore dell’Oscar alla migliore colonna sonora per il suo contributo nel film Fuga di Mezzanotte di Alan Parker.

Per collaborare successivamente in pellicole come American Gigolò di Paul Schrauder nel 1980, Scarface di Brian De Palma nel 1983, La Storia Infinita di Wolfgang Peterson nel 1984 e Bastardi Senza Gloria di Quentin Tarantino del 2008, solo per citarne alcuni. Il suo contributo con il mondo del cinema gli è costato nel corso della sua lunga carriera il riconoscimento di numerosi premi; tra i quali l’Oscar per la miglior canzone nel 1984 nel film Flashdance e anche nel 1987 nel film Top Gun. Rispettivamente con le tracce What a Feeling e Take My Breath Away; di cui Moroder ne è l’autore.

Con una trama che sembra drammatica e piuttosto cupa, Queen Of The South – Original Series sarà rilasciato il 13 di luglio sulla label Lakeshore Records; e dall’ascolto di Moyocoyotzin (primo singolo estratto, ascoltalo in anteprima su Sterogum QUI) si percepisce che Moroder esce dagli schemi ordinari dentro il quale siamo abituati a inserire la sua musica. Il brano infatti è una miscela inquietante che si eleva su sonorità oscure e minacciose, avvolte da un richiamo retro-synth, con segnali alla musica latina e classica, grazie ad un arrangiamento di archi.

La colonna sonora è stata realizzata insieme a Raney Shockne, compositore che collabora con il cinema da sempre e che insieme a Giorgio Moroder ha creato in passato la musica per il videogioco Tron RUN/r, sviluppato da Sanzaru Game nel 2016 e pubblicato dalla Disney Interactive Studios. Oltre che essere stato il co-produttore di Déjà Vu, quattordicesimo album in studio di Moroder uscito sull’etichetta RCA Records nel 2105.

Ordina QUI la tua copia dell’album

TRACKLIST
01 “The Queen of the South”
02 “Escapar”
03 “Cemetery Stroll”
04 “Everybody Wants To Rule The World”
05 “The Lifestyle”
06 “Saga De Sangre”
07 “The Gospel Of Teresa”
08 “Perico”
09 “Sinaloa”
10 “The Book Of Falling Kings”
11 “One Way Or Another”
12 “Moyocoyotzin”
13 “Cuerno De Chivo”
14 “Amarrar”
15 “Halcones”
16 “Sacrament For The Mule”
17 “Fusilados”
18 “Transport”
19 “Pozolero”
20 “Confession”
21 “The Turn”
22 “Hangman”
23 “Levanton”
24 “A Queen Is Born Not Made”
25 “Dreaming Of Spain”
26 “La Pared”
27 “Tarnished Crown”
28 “The Color Of Snow”