99 − ninety five =

Il Sonus Festival 2018 ha svelato l’ultima carrellata di nomi che si esibiranno dal 19 al 23 agosto prossimo, nella paradisiaca cornice di Zrce Beach (Croazia).

È di pochissimi giorni fa l’annuncio del completamento della line up di Sonus Festival 2018, festival croato che ha ormai acquisito una posizione di tutto rilievo nel panorama estivo europeo.

Alla già nutrita schiera di artisti annunciati, si vanno ad aggiungere lo storico resident del Fabric di Londra Craig Richards, la visionaria Dr. Rubinstein, l’apprezzatissimo live di Stephan Bodzin, Ralf, Andrea Oliva, Cassy, The Martinez Brothers, Archie Hamilton, Boris Brejcha, Cezar, Digby, Johannes Brecht (live), Rossko e Skizzo.

Un’altra iniezione di qualità per Sonus, che quest’anno si distinguerà per una line up densa dei classici big della scena, così come di nomi freschi e che portano diverse sfumature all’evento della spiaggia di Zrce.

2018 Sonus Festival Line Up Phase2 (1)La prima ondata di nomi del Sonus Festival 2018 prevedeva, tra le altre, le performance di Adam Beyer, Amelie Lens, Joseph Capriati, Maceo Plex, Charlotte de Witte, Marco Carola, Pan-Pot, Richie Hawtin, Nastia, Solomun, Jennifer Cardini e Sven Väth.

Ovviamente, non potrà mancare l’artista che incarna alla perfezione lo spirito di Sonus; Ricardo Villalobos ci catapulterà nel suo personalissimo viaggio musicale. Sarà presente il veterano di Hot Creations Jamie JonesSeth Troxler, l’House dal retrogusto Jazz di MEAT ed i Tale Of Us.

Ci saranno anche artisti che fanno dell’eclettismo la loro arma vincente come Jackmaster e Peggy Gou, tra sound House, Disco e Techno e tutto ciò che sta nel mezzo.

Il resident del Panorama Bar Ryan Elliott ed il co-fondatore di Giegling Konstantin faranno il loro debutto al Sonus Festival 2018, portando con loro l’inconfondibile sound berlinese. Artisti del calibro di Eats Everything, Butch e Dorian Paic forniranno invece le giuste sonorità, decise ed incalzanti, per animare il dancefloor sin dalle prime ore del pomeriggio. sonus festival 2018Non mancheranno le ricercatissime selezioni musicali degli Adriatique e delle punte di diamante di Innervision Âme e Dixon, mentre Enzo Siragusa rappresenterà l’irrefrenabile famiglia FUSE.

Nicolas Lutz, Kölsch e D’Julz sfodereranno invece tutta la loro capacità di mixare old-school House a melodie contemporanee.sonus festival 2018Gli amanti dei suoni più minimal potranno invece deliziarsi con dei veri e proprio guru del genere come Raresh e Praslea, che ritornano con Rhadoo, Dana Ruh, Valentino Kanzyani e Sonja Moonear.

Suoni più duri e decisi arriveranno da Rødhåd, Pan-Pot e Len Faki.

Dulcis in fundo, Recondite ci delizierà ancora una volta con la sua live performance.