three + 4 =

Paul Oakenfold si esibirà in uno dei siti UNESCO più famosi al mondo, con un pubblico di sole 50 persone, per la registrazione del suo nuovo album.

Live at Stonehenge, questo il nome del progetto che coinvolgerà uno dei siti UNESCO più conosciuti al mondo come StonehengePaul Oakenfold , autore del progetto.

L’artista inglese sarà il primo dj ad utilizzare la suggestiva location per esibirsi in un dj set al tramonto dinnanzi a soli 50 spettatori presenti su invito. La performance verrà registrata e pubblicata successivamente proprio sotto il nome di Live at Stonehenge.

Tutti i proventi del progetto andranno a English Heritage, un ente di beneficenza che si occupa della gestione del patrimonio culturale dell’Inghilterra.

Oakenfold racconta:

“Mi sento davvero fortunato di poter condividere la mia musica in un luogo così iconico. L’energia sarà come in nessun altro posto sul pianeta, e questo si rifletterà sulla mia musica e la mia performance. Nonostante mi sia già esibito in location incredibili in tutto il mondo, il tramonto a Stonehenge sarà il più magico”.

Oeakenfold non è nuovo a questa tipologia di esibizioni. Tra le sue ultime imprese quella sul monte Everest, dove ha impiegato circa 10 giorni per la scalata. Di seguito il teaser dell’impresa

Qui parliamo dei  dieci club più influenti di sempre tra cui al 4 posto quello fondato da Paul.