fifty five − fifty three =

Gli Underworld, duo formato da Karl Hyde e Rick Smith, confermano ben cinque esibizioni entro la fine del 2018.

Saranno Amsterdam e Londra le città che ospiteranno le prossime esibizioni del duo Underworld nei prossimi due mesi. La notizia conferma i rumors che volevano gli Underworld ritornare in consolle dopo le numerose performance sui palcoscenici dei festival più importanti del pianeta degli ultimi anni. Rick Smith ha infatti affermato che, dopo lo spettacolo del 2017 allo Zepp club di Osaka, la band ha riscoperto l’adrenalina prodotta dalla connessione con il proprio pubblico che i piccolo-medio club offrono. Per il duo l’esibizione di Osaka è stata un’occasione di forte ispirazione, tanto da spingerli ad annunciare una serie di show in locali dalla capienza ridotta che si terranno prima della fine del 2018.

Il primo appuntamento che li vedrà protagonisti si terrà al Temp di Amsterdam il 27 novembre, grazie anche alla collaborazione di DGTL festival. Gli Underworld si esibiranno al Temp anche nella serata successiva (28 novembre), sempre grazie alla collaborazione con DGTL. Per quanto riguarda invece le date londinesi, Karl Hyde e Rick Smith saliranno in consolle al Village Underground nelle serate del 30 novembre e dell’1 e 2 dicembre, appuntamenti organizzatati in collaborazione con Bugged Out.

In questi spettacoli  di Londra e Amsterdam, gli Underworld proporranno al pubblico un mix sperimentale di materiale nuovo e grandi classici, che si alterneranno a delle vere e proprie chicche provenienti dalla collezione del duo. Quello del Village Underground e del Temp saranno 5 appuntamenti imperdibili per tutti i fan, che avranno la possibilità di ascoltare gli Underworld fuori dal contesto live dei grandi festival a cui ci eravamo abituati e apprezzare tutta la loro tecnica in una tipologia di spettacolo che (ri-)avvicina notevolmente gli artisti al dancefloor e al proprio pubblico.

I biglietti per tutti gli eventi degli Underworld confermati sono disponibili su Underworldlive.com.