− eight = 2

DGTL Amsterdam ha da poco annunciato la line-up dell’edizione 2018. Jeff Mills, Laurent Garnier, Honey Dijon, Floating Points e Recondite tra i nomi in programma.

Tra le realtà che si muovono a livello intercontinentale, DGTL è sicuramente una delle più dinamiche e interessanti. Barcellona, Tel Aviv e San Paolo sono le città in cui questo festival ha messo radici in tempi più o meno recenti, ma la sua culla rimane ad Amsterdam. È proprio DGTL Amsterdam ad aver annunciato nelle ultime ore la line-up per la prossima edizione, che si terrà dal 30 marzo al primo aprile 2018 nella capitale olandese.

Archiviata la recente collaborazione con l’Amsterdam Dance Event, DGTL ha stilato un programma di grandissimo livello per il prossimo evento in calendario. Tra gli artisti annunciati, infatti, figurano Jeff Mills, Laurent Garnier, Speedy J, Dax J, Gerd Janson, Honey Dijon, Tale Of Us, Maceo Plex, Modeselektor, Recondite, DVS1, Job Jobse, Tom Trago e Nightmares On Wax.

Altre esibizioni prevedono i live di Stephan Bodzin, Nahan Fake, Telefon Tel Aviv e Red Axes, il back to back tra Floating Points e Hunee e il set ibrido di Âme II Âme, ovvero Kristian Beyer & Frank Wiedemann.

In tutto gli artisti annunciati per DGTL Amsterdam sono più di 70, per una programmazione che coprirà l’intero weekend di Pasqua nella consueta location del NDSM Docklands, ex spazio industriale riconvertito e usato oggi per eventi, party, esposizioni e attività artistiche in generale. Quest’area a nord di Amsterdam ospiterà anche il Drumcode Festival, evento annunciato da pochissimi giorni e che dovrebbe svolgersi il prossimo 18 agosto.

I biglietti per DGTL Amsterdam sono già acquistabili sulla pagina dell’evento su Resident Advisor (link qui), nella quale si possono trovare anche maggiori dettagli sull’intera line-up.

Sito web DGTL Amsterdam

Evento ufficiale FB DGTL Amsterdam

Pagina ufficiale FB DGTL