fifty five + = sixty one

É possibile vivere la vita notturna di Seoul attraverso un videogioco esplorativo online. Una iniziativa per fare luce sulla difficoltosa situazione che stanno vivendo i club della capitale sud coreana.

A Decade of Seoul Parties 2010-2020 è il nome della piattaforma online lanciata da Seoul Community Radio, una radio internazionale di base a Seul creata con lo scopo di sostenere l’ambiente underground della città.

Con questa iniziativa si vuole fare luce sulla situazione precaria che stanno vivendo i club, senza nessun sostentamento da parte del governo e il perdurare della pandemia da coronavirus con le conseguenti problematiche relative alle chiusure.

Il mondo virtuale di A Decade of Seoul Parties 2010-2020 è stato sviluppato similmente allo stile del celebre videogioco Doom. L’utente potrà esplorare il mondo tridimensionale a proprio piacimento dove troverà fotografie, video e altri oggetti che raccontano l’evoluzione e i cambiamenti del clubbing underground di Seoul degli ultimi dieci anni.

La piattaforma è stata progettata in collaborazione con gli sviluppatori coreani di Nose Studio

Ogni sessione potrà essere al massimo di 15 minuti a causa del ristretto spazio sui server. Al termine della visita virtuale, l’utente avrà la possibilità di fare una donazione, che andrà a finanziare progetti virtuali simili.

La colonna sonora è stata prodotta da 15 artisti coreani, tra cui DJ Bowlcut, Apachi, Yetsuby e XannexDJ Conan ha anche curato un mix ad hoc, celebrando i suoni che hanno definito gli ultimi 10 anni, anche questa volta, la cultura dei club underground di Seoul. Quest’ultimo può essere ascoltato QUILe foto, invece, sono state scattate dagli artisti coreani Stillm45, Hansy, Kaipaparazzi, Hyunkeem, Chosen1 e Sung1.

Il co-fondatore di Seoul Community Radio, Richard Price ha dichiarato:

Con la situazioni del club fisico (inteso come luogo ndr) che in questo momento si trova ad affrontare una triplice minaccia dalle restrizioni dovute al Covid, una mancanza di supporto finanziario governativo e percezioni sociali negative, volevamo creare qualcosa che era una sorta di capsula del tempo di tutti i contributi positivi che la comunità ha dato alla reputazione della Corea come destinazione nota per la vita notturna.

La piattaforma andata online lo scorso 17 marzo, terminerà di esistere il prossimo 24 marzo, fino a nuovi aggiornamenti. A Decade of Seoul Parties 2010-2020 può essere visitato QUI, anche da mobile, ma per una esperienza più coinvolgente e più facilmente gestibile è consigliata la visita da desktop.

Restando nel tema videogiochi, QUI una raccolta delle migliori colonne sonore di musica elettronica che abbiamo stilato qualche mese fa.