four + six =

Presentiamo il nuovo EP di Angioma, un artista che sta guadagnando l’attenzione che merita a suon di techno. Questa volta, in uscita su ‘made of CONCRETE’ con “Touch And What EP (incl. Rebar Remix)”.

Nel mondo fisico Rebar (abbreviazione per reinforcing bar) è letteralmente il tondino d’acciaio utilizzato per rinforzare il calcestruzzo, che dà vita al cemento armato. Nel mondo artistico, invece, Rebar è un duo tedesco che gestisce anche un’etichetta techno, con sede tra Dresda e Berlino: la ‘made of CONCRETE‘, che tradotto significa “fatto in calcestruzzo”.

Quindi, a livello astratto, Fumée Grise e Andreas Pionty, le due teste dietro il progetto, l’hanno pensata veramente bene. Una metafora di quello che rilasciano, e cioè materiale duro, robusto, solido, come la musica che spinge Angioma, il protagonista della premiere di oggi.

Il brano che ascoltiamo in anteprima, What Happens (Rebar Remix)”, può essere considerato il più “morbido” dell’EP. Questo grazie al contributo dei padroni di casa.

Comunque il remix incarna perfettamente il canone dell’etichetta: una techno audace e robusta che dimostra il potere della semplicità. La loro raffinata revisione vede congas e tom intrecciarsi a effetti informatici, con riverberi dub, in perfetto stile ‘made in CONCRETE’.

Ma Angioma, DJ di Lione, cresciuto dove il Rodano e la Saona confluiscono, sta già contribuendo in modo significativo al panorama elettronico con delle release uscite in alcune delle migliori etichette, come Tronic, Analytic Trail e SoUs Music, incluso un remix della nota icona techno Anja Schneider, e suonando in luoghi rispettati come Input Barcelona, ​​Egg London o La Clairiére Paris.

TRACKLIST – Angioma, Touch And What EP

made of CONCRETE
1. Angioma – Touch Me
2. Angioma – And See
3. Angioma – What Happens
4. Angioma – What Happens (Rebar Remix)

Si può dire che lo stile musicale di Angioma è a metà strada tra la pura techno e la musica house da sballo. Ne risulta un cocktail perfetto per la pista da ballo, fatto di kick pesanti e gommosi, che il suo entourage ama chiamare techno esotica.

made of CONCRETE

Le atmosfere iniziali dell’ EP, con “Touch ME”, sono oscure e acquatiche. Synth cupi e sommersi, verso la fine, allargano l’orizzonte a paesaggi lunari. “And See” prosegue, invece, con un ritmo più veloce e una melodia ipnotica che penetra nel corpo del brano, mentre una serie di filtri lo infittiscono e lo assottigliano sempre più. “What Happens” si presenta con un’altra robusta grancassa pugnalata da elementi sonori ghiacciati. Del remix ne abbiamo già parlato in precedenza.

In conclusione, la struttura delle quattro tracce risulta molto equilibrata anche ad occhio nudo, semplicemente guardando lo spettrogramma delle onde: pause equidistanti che fanno cadere l’attacco, proprio quando te lo aspetti.

Oltretutto, nulla è lasciato al caso, infatti è significativo il fatto di come i titoli delle tracce compongano una frase: Touch me and see what happens.

Angioma non è solo techno. L’artista francese, di base a Berlino, ha un debole per l’arte anticonformista con una vena anarchica ed è fortemente ispirato da diversi flussi culturali e artisti come Marilyn Manson, Andy Warhol o Alex Grey. Per questo, con il suo socio Blanka ha avviato un interessante progetto, ROOM, che si divide in Room Trax, etichetta digitale e in vinile, e Room Lab, un open space contemporaneo di networking aperto a qualsiasi tipo di arte o di studi.

I Rebar, proprietari di “made of CONCRETE”, hanno ben capito le sue potenzialità, non a caso questo è il secondo disco del giovane Angioma in uscita per la loro label.

Il primo fu “Regime Change EP (Incl. Rebar Remix) – MOCD021”

Data release: 7 ottobre 2022

INFO
Artista: Angioma
Titolo: Touch and What EP (Incl. Rebar Remix)
Label: made of CONCRETE
Formato: Digital
Cat.n.: MOC034
Worldwide distribution: KOMPAKT DISTRIBUTION