+ 25 = thirty three

Il Basic Club si prepara ad accogliere Tama Sumo & Lakuti, Agostino Casillo e Paula Tape per una notte siglata come “Redline”.

Abbiamo lasciato il Basic Club in occasione del primo appuntamento di “All Night Jams”, il nuovo format lanciato dal club che vede protagonista Gigi Testa.

Per il 15 dicembre invece, il Basic Club in collaborazione con Nice To Be presenta “Redline”. In line up troveremo: Tama Sumo & LakutiAgostino Casillo Paula Tape.

Una line up molto interessante che pone all’attenzione del pubblico una performance molto speciale, quella di Tama Sumo & Lakuti.

Basic Club Redline Tama Sumo & Lakuti, Casillo

Il duo che ha stupito i migliori club del continente (come il Panorama Bar del Berghain di cui è dj resident il duo), è pronto a lasciare senza parole anche quello del Basic Club grazie ad una performance dall’altissimo spessore artistico e ad un messaggio molto forte da lanciare.

Una cornice romantica come quella del Basic è perfetta ad accogliere Tama Sumo & Lakuti, una coppia in consolle ma anche fuori dal mixer.

Le due donne infatti rappresentano il simbolo dell’emancipazione femminile, portatrici quindi di valori come l’amore smisurato per la vita e per la buona musica siamo sicuri che renderanno quella del 15 una notte indimenticabile.

Ma la performance di Tama Sumo & Lakuti non è l’unica attesa all’interno della Main Room del Basic Club. La Main Room infatti in occasione della Redline si tingerà di rosso e accoglierà un altro artista di merito 100% italiano.

Redline Basic Tama Sumo

Parliamo di Agostino Casillo, punta di diamante tra gli artisti Nice To Be, cresciuto a napoli e innamorato della musica in tutte le sue sfumature.

Agostino infatti è un artista eclettico che ama sperimentare tutti i generi musicali dalla deep alla techno. È la figura artistica perfetta per valorizzare una dancefloor tanto esigente  come quella del Basic Club.

E mentre nella Main Room si farà festa fino alle prime luci del mattino nella BAAAR Room farà da padrone Paula Tape.

Tama Sumo Basic Redline

Lasciandoci alle spalle il piano inferiore della struttura che sarà completamente inghiottito da giochi di ombre e luci sulle tonalità del rosso, saliamo al piano superiore nell’area BAAAR.

La BAAAR Room funge ormai un po’ da regno di Paula, che puntualmente richiama a sé i presenti per dare a loro la possibilità di lasciarsi andare completamente al sound proposto dalla DJ sudamericana.

Quello del 15 dicembre sarà per il Basic un appuntamento importante, in cui verranno messe in discussione diverse correnti musicali. Dal sound di Tama Sumo, che richiama l’atmosfera di Berlino, capitale della musica elettronica europea. Al mood energico del continente africano, un po’ wild proposto da Lakuti.

Molto attesa è anche la performance di Agostino Casillo che la nostra redazione ha già incontrato in occasione della rubrica Italian Affair. Per maggiori informazioni sull’evento o sulla programmazione Basic vi consigliamo di dare un’occhiata al sito ufficiale.