− three = two

Prende forma il ramo europeo del BPM Festival 2017, con una serie di artisti annunciati per l’edizione portoghese.

L’arrivo in Europa di uno dei festival più importanti del continente americano ha fatto già scalpore a gennaio quando furono annunciate la notizia e il paese che avrebbe ospitato la prima edizione europea del BPM Festival 2017. Purtroppo la buona novella si è affiancata alla nota drammatica della strage consumatasi al closing party di Playa del Carmen, oscurando tutto ciò che è avvenuto in quei giorni e che ha portato all’insabbiamento di una serie di eventi musicali in Sud-America, tra cui l’edizione brasiliana del BPM.

Ad ogni modo, questa si terrà in Portogallo dal 14 al 17 settembre e vedrà come protagonisti i migliori artisti della scena House e Techno del momento, li presentiamo nell’immagine qui in basso:BPM Festival 2017Dopo dieci anni trascorsi a fantasticare su ciò che accadeva sulle coste messicane, arriva per i clubbers europei l’occasione di vivere tutta la magia che un festival come il BPM può regalare. Il festival si articolerà in diverse locations, una più spettacolare dell’altra riunite tutte nelle zone di Portimão e Lagoa Portugal.

Il Portogallo è già stato scenario di importanti manifestazioni e festivals musicali di spessore, ricordiamo per esempio il Lisboa Dance Festival oppure il NeoPop Electronic Festival con artisti come: Moderat, Kraftwerk, Rødhåd, tuttavia questa volta il pubblico portoghese dovrà prepararsi ad ospitare non un semplice evento di musica elettronica, ma bensì uno degli eventi più attesi in tutto il mondo, dovendo accogliere così una gran mole di turisti provenienti da tutto il globo e cercare di mettere da parte quelli che sono stati i fatti che hanno tristemente segnato la scorsa edizione avvenuta in Messico.

Com’era prevedibile, i biglietti early bird e la prima release sono già andati in sold out, ma sono ancora diponibili quelli appartenenti alla seconda release, da poter acquistare al costo di 170 € qui. Vi consigliamo di affrettarvi per l’acquisto, aspettare che questi mesi trascorrano velocemente, preparare le valigie e vivere quest’incredibile esperienza.

Carmela Massa