+ fifty five = sixty one

Cercle, format che trasmette live musicali dagli angoli più affascinanti del pianeta, annuncia una data nella nostra capitale per l’ultimo evento europeo del 2022.

Cercle nasce nel 2016 con l’obiettivo di proporre, in diretta streaming, live di artisti della scena elettronica mondiale in luoghi mozzafiato e dal forte impatto visivo come le piramidi di Giza, le cascate dell’Iguazù e il sito archeologico di Petra in Giordania. Oggi la piattaforma vanta oltre due milioni di iscritti sul suo canale YouTube e i suoi eventi hanno coinvolto artisti del calibro di Maceo Plex, Solomun, Jamie Jones, The Martinez Brothers, Nicola Cruz, Amelie Lens, Adam Beyer, Peggy Gou e Ben Böhmer.

Lo scorso 13 giugno Cercle ha debuttato in Italia nella splendida Courmayeur, dove è avvenuta la diretta streaming dell’esibizione del duo Eli & Fur. Se in quel caso non vi era alcun spettatore, questo settembre non sarà lo stesso perché l’organizzazione farà capolino a Roma con un evento in streaming e una serie di iniziative aperti al pubblico.

Lunedì 5 settembre alle ore 18:30 si esibirà Carlita. Si tratta di una dj producer e polistrumentista italo-turca capace di mescolare violoncello, basso e chitarra elettrica ai suoni elettronici, per dar vita ad una proposta con contaminazioni che spaziano dalla musica tradizionale turca fino al Rock ‘n’ roll. Inoltre, quest’anno la giovane ha debuttato sulla label di Dj Tennis, Life & Death.

Il Cercle show di Carlita avrà luogo negli studi di Cinecittà, cornice che aveva ospitato Circoloco Roma nel 2019 e che si appresta ad ospitare anche l’edizione 2022 dello Spring Attitude festival.

Cercle Cinecittà

L’apertura e la chiusura dello show saranno affidate rispettivamente alla parigina FIONA e alla slovena Brina Knauss. L’intero set sarà trasmesso in diretta dal canale YouTube e dalle pagine Facebook, Instagram e Twitch di Cercle. Al termine, seguirà un’intervista all’artista con la possibilità per il pubblico collegato online di porre i propri quesiti.

Cercle avrà il suo quartier generale nel centro della capitale, presso l’hotel W Rome. Qui, da sabato 3 a mercoledì 7 settembre, saranno esposte alcune fotografie esclusive delle performance più importanti degli ultimi sei anni di Cercle; domenica 4 settembre è in programma il Cercle Moment, una lezione di pittura con Costanza Alvarez de Castro e, infine, martedì 6 settembre, una Sunset session sul tetto del W in cui suoneranno il fondatore di Cercle, Derek Barbolla insieme al direttore artistico, Phil Tuchmann. I due saranno accompagnati da una guest non ancora resa nota.

Per acquistare gli ultimi biglietti disponibili vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Cercle QUI.

 

Paolo Russo