eight + one =

I Chemical Brothers iniziano una nuova avventura artistica proponendo una programmazione su Sonos Radio.

I Chemical Brothers avviano una nuova avventura artistica. Il celebre duo britannico, complice il fermo degli eventi live che si protrae da ormai un anno, inaugura un canale radiofonico per Sonos Radio chiamato “Radio Chemical”, proponendo una serie di mix in cui la coppia formata da Tom Rowlands ed Ed Simons esplorerà generi musicali differenti.

Il progetto è doppiamente innovativo: La scelta della piattaforma radiofonica, della quale abbiamo parlato di recente, ad oggi è un prodotto pionieristico per l’ascolto della musica in un ambiente domestico iper-connesso che si fa spazio nel mondo dello streaming creando delle stazioni personalizzate e curate dai singoli artisti. Lo scopo di queste playlist curate è quello di: “Andare oltre il formato della playlist personale per motivare l’ascoltatore ad una scoperta in linea con il suo contesto personale e che dia un valore alla sua storia” afferma Brian Beck, Global Head of Music.

La prima trasmissione proposta dai Chemical Brothers è andata in onda lo scorso 5 marzo con un Dub Mix : il duo ha voluto aprire le danze con l’amore di una vita. Il duo introduce lo show affermando che : “L’origine della drum and bass va ricercata nei mix, dove un ritardo che si riavvolge su se stesso può essere eccitante come una lettera d’amore” ed ancora “Gran parte di questa musica sposta i limiti di ciò che può essere fatto con un multitraccia e l’applicazione di eco, EQ e phase. È un’ispirazione costante per noi di ciò che è possibile in studio e della miriade di modi in cui puoi trovare per eseguire una canzone”.

Sonos Radio archivierà ogni episodio sul canale Mixcloud. Potete ascoltare la prima messa in onda di Radio Chemical QUI.