5 + three =

Chemical Brothers, Bjork, D’angelo e FKY Twigs saranno presenti sulla multi piattaforma Sonos Radio HD con playlist esclusive, performance e molto altro. Scopriamo di cosa si tratta e le date della programmazione.

Dal 13 gennaio infatti la star del soul D’angelo è disponibile su Sonos Radio HD con il suo canale “Feverish Fantazmagoria”, contenente una collezione di brani musicali che hanno ispirato l’artista, spaziando dal funk rock, al soul, al gospel.

Il 10 febbraio anche FKA twigs sarà online con il suo canale “Main Squeeze”: “Una playlist che contiene tutto ciò mi ha fatto crescere a livello umano e ispirato come performer” ha dichiarato l’artista britannica. Il 24 febbraio sarà il turno di Björk con “21 years worth of wave files liquidated into a stream”.

La poliedrica artista di Reykjavik dichiara di essere entusiasta di avere avuto un motivo per spingersi a ripercorrere 21 anni di raccolta di files musicali, recuperati dal suo primo portatile piuttosto che da vinili o cassette, e averli catalogati tutti dentro una libreria di file wave, cioè ad una qualità audio superiore, non compressa.

La sua raccolta, spiega l’artista, rappresenta molti dei momenti più significanti della sua vita. Lo stesso giorno debutterà anche “Blacksmith Radio” di Corey Smith, in passato manager di artisti come Mos Def e De La Soul, il quale racconterà le sue esperienze ed i retroscena del mondo della musica, oltre che condividere i suoi brani più importanti.

Infine, il 2 marzo, saranno i Chemical Brothers ad inaugurare il loro canale “Radio Chemical”. Il duo inglese dopo aver augurato a tutti i loro fan buone feste lo scorso 12 dicembre con il mix esclusivo Odd Bod Distress In The Area, annunciano di essere sono pronti a condividere la loro playlist, che conterrà (tra gli altri), brani di Pharoah Sanders, Kraftwerk e Tony Allen.

Al momento il servizio Sonos Radio HD è disponibile solo per gli utenti premium di Inghilterra e Stati Uniti al prezzo di 7,99£ /7,99$ al mese, e il primo mese è gratis.

Presto però, il servizio sarà disponibile anche negli altri Paesi che al momento possono accede al servizio Sonos Radio, il quale raccoglie in un’unica app, più di 60.000 stazioni radiofoniche da tutto il mondo, spettacoli, compatibilità con le più comuni app di streaming musicale come Spotify e Tune In radio, ma anche ci permette di configurare il nostro wireless sound system in modalità multi room dando la possibilità in oltre di riprodurre brani diversi in ogni stanza, il tutto in un unica app.

Sia l’offerta Sonos Radio, che Radio HD, sono in continuo aggiornamento con nuovi contenuti quindi per ulteriori info vi rimandiamo al sito ufficiale della piattaforma.

Per approfondimenti su Björk, vi consigliamo la lettura di: Bjork rilascia “vulnicura vr” in realtà virtuale

 

Andrea Milano