twenty five + = thirty

Il CTM Festival conferma una nuova serie di artisti per la seconda parte della sua edizione del 2022, dopo il successo della prima parte tenutasi tra gennaio e febbraio.

Il CTM è uno storico e celebre festival di musica elettronica, arte contemporanea, digitale e sperimentale. Dal 19 gennaio al 6 febbraio di quest’anno si è tenuta in versione estesa la “Part 1” del festival.

Dal prossimo 24 maggio, fino al 29 maggio 2022, il CTM ritornerà per la “Part 2” in versione meno estesa ma non certo meno densa di appuntamenti e artisti. Si terrà, ovviamente, sempre a Berlino, in alcuni celebri location come il Berghain, il KQB Studio 1 e in altre location ancora in fase di selezione.

Con un comunicato stampa, lo scorso 15 marzo, sono stati annunciati nuovi artisti per la parte 2 del festival e, allo stesso tempo, sono state fatte alcune riflessioni sulla difficile situazione, di guerra, che ormai,da 3 settimane, continua imperterrita nel territorio ucraino. Il CTM infatti trova quasi fuori luogo pubblicizzare eventi musicali in un periodo del genere: il significato e i valori della musica sono all’esatto opposto di quello che sta accadendo. Ed è questo quello che si vuole trasmettere oltre a dare un reale aiuto e contributo ai cittadini ucraini con diverse iniziative.

Di seguito la lista dei nuovi artisti annunciati:

AM Kanngieser & Zoe Todd [AU/CA] / Aïsha Devi [CH/DE] / BADSISTA [BR] /Delish Da Goddess [US] / Dhanveer Singh Brar [UK] / Diessa [UK] / DJ Die Soon [JP/DE] / Duma [KE] / Edward George [UK] / Gabber Modus Operandi [ID] / Geoff Mak [US] / Grove [UK] / Hüma Utku [TR/DE] / Jono Gilmurray [UK] / Kasimyn [ID] / Leila Adu-Gilmore [US] / Marylou [FR/DE] / Meth Math [MX] / Mixtress [IN/UK] / Raja Kirik [ID] / Sam Slater & Theresa Baumgartner present »Vandals« [UK/DE] / Senyawa [ID] / Slic Unit [DE] / Sote and Tarik Barri – »Majestic Noise« [INT] / Turkana [INT] / Violet [PT] / Zoë Mc Pherson [INT]

QUI il link al comunicato stampa, informazioni sui biglietti e sugli artisti precedentemente annunciati.

QUI invece un  nostro articolo sulla Parte 1 del CTM.