one + = 2

Alexander Kowalski presenta il suo nuovo album dopo 12 anni: uscirà il 25 maggio e verrà stampato dalla Mord di Bas Mooy.

In 20 anni di carriera, Cycles è il 5° album di Alexander Kowalski, dopo una pausa di 12 anni. Il nuovo album annuncia il ritorno di Kowalski alla techno più “hard” della sua carriera omaggiando i pionieri dei primi anni ’90.

Pietra miliare della storia della techno tedesca da sempre ha unito i classici elementi di Detroit e della techno berlinese.

CyclesArtwork

Cycles Artwork

Ispirato dai suoi artisti preferiti tra cui Jeff Mills, Robert Hood, Damon Wild, Cycles espande e rielabora molte delle idee esplorate da d_func e DisX3, pseudonimi utilizzati da Alexander in passato.

La maggior parte delle tracce sono in piena espansione, con una techno di grandi dimensioni e strutture musicali costruite dal suo affidabile TR-909, SH-101.

Cycles trascina il passato musicale di Alexander Kowalski, rendendolo un caso avvincente per il suo futuro frenetico.

Verrà rilasciato dalla label olandese basata a RotterdamMord, nata dall’artista Bas Mooy.

Di seguito la tracklist ed il teaser

A1 Cycles (The Opening)
A2 Uprising
B1 The Carbon Boy
B2 From Within The Circle
C1 Endless Shimmer
C2 And So I Watch You From Afar
D1 Trust In The True Spirit
D2 The Totem
E1 Ode To The Wolves
E2 First Breath After Coma
E3 A Mistaken Identity
F Rotary Deadlock
F2 Cycles (The 13th Chapter)