eighty seven − = 77

Detroit Love, la nuova label di Carl Craig in collaborazione con !K7 e Planet E, esordisce con un mix di Stacey Pullen.

Carl Craig ha lanciato la sua nuova label Detroit Love. Nasce dalla collaborazione di !K7 label nata a Berlino focalizzata sulla techno house e Planet E creata dallo stesso Craig.

La nuova label prenderà il nome dalla serie di eventi che il produttore statunitense ha tenuto in giro per il mondo dal 2014.

“L’idea è di connettere l’atmosfera dei parties con qualcosa che le persone possono portare a casa”

ha detto lo stesso Craig.

La prima opera in uscita sarà Detroit Love Mixed By Stacey Pullen, un set di 16 tracce descritto come “un inebriante viaggio nello spirito di Detroit”. 

detroit love

detroit love

In uscita il 18 Maggio, si focalizzerà maggiormente su musica prodotta da artisti della Motor City. Tra i più citiamo Delano Smith, Marcellus Pittman, Gary Martin, Ataxia e Remote Viewing Party. Nomi internazionali sono altresì presenti come Soulphiction e Sawlin .

Oltre al mix in versione digitale, otto brani verranno rilasciati anche in vinile.

Di seguito la tracklist:

Digital Mix
01. Soulphiction – Ann Arbor
02. Craig Sherrad – The Fader
03. Remote Viewing Party – 410
04. Delano Smith – They’re Coming
05. Motor City Drum Ensemble – Raw Cuts (Marcellus Pittman Remix)
06. Burning Bridges – System
07. Gary Martin – Galaxy Style
08. Ken Young – Horney Chords
09. Ataxia – Time
10. DJ 3000 – Delray
11. Sawlin – Wired Everything
12. Chicola – Sidechain Memory
13. MOTUO – Purple Pulse
14. Burning Bridges – Low Down
15. Gary Martin – We Get Down (12inch Mix)
16. Patrice Scott – Detroit State of Mind

Vinyl
A1 Gary Martin – We Get Down (12inch Mix)
A2 Craig Sherrad – The Fader
B1 DJ 3000 – Delray
B2 Ken Young – Horney Chords
C1 Burning Bridges – Low Down
C2 Motor City Drum Ensemble – Raw Cuts (Marcellus Pittman Remix)
D1 Remote Viewing Party – 410
D2 Soulphiction – Ann Arbor