four + 1 =

DJ Bone & Friends è una serie di eventi curata da DJ Bone, uno dei massimi esponenti della Techno detroitiana. 

Il primo DJ Bone & Friends del 2020 si svolgerà il prossimo 20 marzo ad Amsterdam, più precisamente al RADION. Per questo primo evento dell’anno Bone ha voluto fare le cose in grande, infatti il primo ospite del 2020 sarà le Roi Laurent Garnier (per i pochi che non conoscessero il padrino della scena Acid House francese, rimandiamo a questo articolo curato della nostra redazione).

La leggenda narra che Bone e Garnier si sarebbero conosciuti ben 25 anni fa, quando Laurent fu chiamato a suonare nella capitale della Techno mondiale, Detroit. Garnier fu talmente impressionato dalla tecnica e dallo stile di Bone che qualche mese dopo averlo conosciuto lo chiamo a suonare in Europa, al famigerato REX CLUB di Parigi, facendolo così esibire per la prima volta fuori dagli Stati Uniti, .

Questa connessione tra i due artisti rappresenta pienamente lo spirito con cui viene organizzato il DJ Bone & Friends, infatti come dice lo stesso Bone:

“The majority of promoters now base who they book solely on the popularity and amount of followers a DJ has. Talent has been pushed so far down the requirement list that it’s about to fall off. This is another reason I’m doing my DJ Bone and Friends nights. To instill confidence in the people paying to dance at gigs. That they get to hear and see some talented DJs and not just a popular, trendy name-of-the-moment figure. The struggle continues… nothing new for me.”

DJ Bone & Friends dunque non vuole essere soltanto un evento dove far suonare i nomi più famosi del panorama underground, ma vuole anche essere una piattaforma dove i talenti emergenti della musica elettronica possano esprimersi liberamente. Per questo motivo il prossimo DJ Bone & Friends vedrà come protagonisti anche DJ emergenti della scena olandese come Nathan Surreal, Mary Lake Fafi Abdel Nour.

Le date annunciate, però, non si fermano al 20 marzo. Il 28 marzo il party si sposta all’Ampere di Anversa, dove DJ Bone sarà supportato nientemeno che dagli statunitensi Juan Atkins e Deetron e da Dave Angel. Al De Vasim di Nimega (Olanda) ad accompagnare l’host ci saranno invece Ben Sims (in b2b con il padrone di casa), Dr. Rubinstein, Dave Angel e Abstract Division.