+ 26 = thirty five

Sarà Z.I.P.P.O., uno dei talenti più limpidi della musica elettronica e Techno italiana, a mixare “The Resistance Vol.II”, secondo capitolo della saga “The Resistance” a cura dell’etichetta romano-berlinese Suburban Avenue.

I protagonisti di questa nostra premiere sono sostanzialmente quattro: i primi due sono Corrado Viggiano e Gabriele Ruggiero, che insieme formano l’italianissimo duo Asymptote e gestiscono l’etichetta da loro creata, la “Suburban Avenue“.

È proprio sulla loro label, fondata appena quattro anni fa, che prese il via nel 2017 la serie “The Resistance“. Il primo volume di questa serie uscì precisamente lo scorso 2 ottobre, ebbe un notevolissimo successo e ospitò artisti nazionali e non del calibro di Zadig, Fabrizio Rat, Mattia Trani, Architectural e Z.I.P.P.O.

Ed è proprio Giuseppe Maffei aka Z.I.P.P.O., italiano più giovane ad essersi esibito al Berghain e artista di indubbia qualità, a mixare “The Resistance Vol. II“. Gli Asymptote, infatti, vogliono che siano artisti molto vicini a Suburban Avenue, come appunto Z.I.P.P.O., ad occuparsi di questa saga importantissima nella storia musicale dell’etichetta.

Per questo secondo volume molti protagonisti cambiano, ma la qualità rimane a livelli molto alti; troviamo Hiver ad aprire la compilation e Stojche a chiuderla. Nel mezzo nomi come Pär Grindvik, Jeroen Search, Wrong Assessment e Tripeo.

Arriviamo così all’ultimo protagonista della premiere: l’olandese Darko Esser, conosciuto nella scena come Tripeo, è uno degli artisti più apprezzati e rispettati della musica Techno. Questo anche grazie a uscite su palchi di prestigio come Perc Trax, Ovum e Stolen Moments e grazie all’etichetta da lui fondata, la Wolfskuil Records.

È lui il creatore di “Hoax“, traccia scelta da noi di Parkett per questa premiere di lusso. In questa sua perla Darko si esibisce in una Techno particolarmente godibile e coinvolgente, abbinando una base robusta ma che non prevarica a delle melodie ipnotiche.

Ecco l’anteprima di “Hoax”, che uscirà in “The Resistance Vol. II” il prossimo 25 settembre. QUI potete pre-ordinare la compilation in formato digitale.

Tracklist:

01. Hiver – Sphere (Beatless mix)
02. Eric Cloutier – Exulansis
03. The Gods Planet – Unreleased #1
04. Distant Echoes – Wait For Me
05. Simone Gatto – Take Six
06. Cyspe – Virtual Geisha
07. Leiras – Born In Solstice
08. Drafted – Mulholland Drive
09. Wrong Assessment – Spiral
10. Par Grindvik – Hideout
11. Kwartz – Drama
12. Z.I.P.P.O & PureData – Fedra (Clouds Jam)
13. Asymptote – Amore e Odio
14. Asymptote & Cosimo Damiano – ACD
15. Benales – Complex Territories
16. Jeroen Search – La Sage’s Theory of Gravitation
17. Tripeo – Hoax (Dub)
18. Deep A Biri – Abyssal Zone
19. Stojche – Shanti