Un doppio vinile in edizione limitata per ricordare Max_M, a poco più di un anno dalla scomparsa.

Inizialmente annunciata per il secondo anniversario della scomparsa di Max_M, la release era stata posticipata per problemi con i test press e il packaging. Ma è stata definitivamente fissata al 25 Aprile.

L’idea è quella di rendere un giusto tributo all’artista ma anche all’uomo, far sì che la scena torni a parlare di lui e che quelli che non l’hanno mai conosciuto possano almeno vedere l’orma profonda che ha lasciato nelle persone e nella musica del nostro tempo.

Nato a Roma, pioniere della Techno della scena italiana anni ’90, è diventato uno degli artisti italiani di maggior esito dentro e fuori dai confini nazionali. Durante gli anni romani sviluppa una forte amicizia con un altro pilastro della Techno italiana, quel Freddy K che condivide con lui la passione e il legame col vinile. In seguito si trasferirà a Milano dove, nel 2009 aprirà M_Rec Ltd, label che negli anni a venire verrà supportata da alcuni dei più grandi interpreti della Techno internazionale.

Gli ultimi anni lo avevano visto resident al Dude Club, ma anche ospite dei più importanti club mondiali, Berghain e Tresor su tutti, come riconoscimento di una vita spesa dietro i piatti fino all’ultimo giorno.

Nonostante la malattia, infatti, Max aveva voluto continuare a suonare. Fino all’ultimo, quando, a Maggio di due anni fa, ci ha lasciati a causa di un cancro.

Oltre al doppio vinile, sul quale compariranno A&S, Fabrizio Lapiana, Overall Severity, Regis, PVS, Samuli Kemppi, Stanislav Tolkachev e Wrong Assessment, troveremo all’interno della confezione ci sarà un ulteriore vinile dal catalogo di M_Rec Ltd, insieme ad una busta contenente degli stickers, una foto di Max e un flyer dove gli artisti coinvolti nel disco lo ricordano.

Si può preordinare il tutto QUI.