twenty five + = 30

La programmazione del nostro progetto di video streaming torna a essere internazionale per questa settimana: Gary Beck, D. Carbone e Souldynamic.

Il roster di artisti che hanno deciso di far parte di Homework, serie di set in streaming con cui sosteniamo la Croce Rossa Italiana, si fa sempre più corposa. Dopo aver trasmesso in esclusiva le dirette registrate da artisti del calibro di Detroit Techno Militia, Eddie Fowlkes, Phil Weeks e Francesco Farfa, in questa sesta settimana di programmazione vanno ad aggiungersi altri esponenti del talento dell’elettronica italiana e internazionale.

Questa sera apre Davide Carbone aka D. Carbone, DJ e produttore campano fondatore delle etichette REPITCH Recordings3TH Records e Cosmo Rhythmatic. L’artista italiano, la cui carriera artistica ruota attorno a Berlino, è uno degli esponenti più rappresentativi della scena techno italiana. Come sempre, il set inizierà alle 21 CET sulla nostra pagina Facebook.

Venerdì sera si rimane in Italia, ma si cambia decisamente genere. Luca Ciotoli e Stefano De Magistris sono i Souldynamic, label owner di Excedo Records e duo house che ha raggiunto importanti traguardi. Tra questi la Boiler Room del 2016 e l’interesse dimostrato niente meno che da una leggenda come Lil Louis verso le loro produzioni. In questa occasione festeggeremo il loro 13esimo anniversario con due performance distinte, per rispettare le norme imposte dall’emergenza Covid-19 e per la prima volta dall’inizio del loro percorso artistico.

Sabato si vola oltremanica con il primo ospite britannico di Homework: Gary Beck. Il DJ e producer scozzese è fondatore di BEK Audio, etichetta su cui ha collaborato con nomi come Speedy J, Mark Broom, DJ Rush, Slam, Ritzi Lee e moltissimi altri. Vanta release su Soma Quality Recordings, Drumcode, Perc Trax e presenze ai dj booth più importanti a livello internazionale.

Leggi QUI la nostra intervista al talento techno di Glasgow.