16 − = thirteen

Durante un’intervista telefonica rilasciata per il podcast a Distraction Pieces, il producer inglese Goldie, parlando del misterioso artista Banksy e dietro la cui identità non si hanno ancora certezze, commette uno scivolone e lo chiama col nome “Robert”.

La gaffe è avvenuto durante il podcast 156 di Distraction Pieces (ascoltalo QUI), trasmissione settimanale condotta da David Meats alias Scroobius Pip e andata in onda in queste ore. A parlare è la leggenda della drum’n’bass Goldie (Clifford Plice), artista nonchè amico di Robert 3D Del Naja, fondatore e leader dei Massive Attack.

Durante l’intervista alla leggenda dell’elettronica inglese, l’argomento si sposta improvvisamente sull’eclettico artista inglese Banksy, dove succede un’imprevisto.

Goldie afferma:

“Give me a bubble letter and put it on a t-shirt and write ‘Banksy’ on it and we’re sorted. We can sell it now.

“No disrespect to Robert, I think he is a brilliant artist. I think he has flipped the world of art over.”

 

Qualche secondo di silenzio e Goldie cambia immediatamente argomento spostando l’attenzione sulla musica Jazz. Cosa che ovviamente però non passa inosservata e lascia di stucco sia Scroobius Pip, che risponde con uno strano “Yeah, completely“, che i numerosi ascoltatori del programma.

Robert, quel nome riappare cosi di nuovo a tormentare i sogni di tutti quelli che aspettano la conferma che dietro Banksy, ci sia proprio Robert 3D Del Naja. Sospetti nati qualche anno fa quando il giornalista Craig Williams condusse un’indagine pubblicata sul Daily Mail, in cui metteva in parallelo le date dei live dei Massive Attack, con la comparsa di alcuni graffiti di Banksy proprio nelle città dove avvenivano le performance.

La realtà sulla sua vera identità probabilmente non la sapremo mai con certezza, ma col passare del tempo i sospetti e gli indizi sembrano confermare sempre più prepotentemente un legame tra questi due nomi. Complice anche il recente progetto Walled Off Hotel, (di cui vi abbiamo parlato QUI); un albergo arredato dal misterioso artista e che è stato inaugurato a marzo con una esibizione di Robert Del Naja, Elton John e molti altri.

goldie

Goldie