eighty seven − = 82

La versione remix di Gravity, l’album di Homemade Weapons, uscirà a fine mese ad opera di Donato Dozzy e Tommy Four Seven.

“Gravity Remixed” è il nuovo LP di Homemade Weapons che vede protagonisti l’italiano Donato Dozzy e il brillante produttore britannico Tommy Four Seven. La produzione di questo remix segue l’album “Gravity”, produzione dello statunitense Homemade Weapons uscita con la label Samurai Music.

“Gravity” uscito a metà aprile di questo anno, risulta essere una continuazione del precedente lavoro di Weapons, “Negative Space“.

Inusuale la presenza dei due artisti autori del remix, da sempre esponenti del genere techno, in una label da sempre vicina al drum & bass.

Gravity Remixed

Tuttavia Tommy e Donato si sono saputi adattare in maniera eccellente, realizzando due prodotti discografici che cattureranno sicuramente l’attenzione degli ascoltatori più esigenti.

Due sole tracce che fungono da biglietto di andata e ritorno attraverso due differenti personalità artistiche. Notiamo quindi che almeno in questa occasione c’è un netto allontanamento dallo stile scuro e progressivo che caratterizza le produzioni firmate da Tommy47, che ricordiamo è stato al tempo il pupillo di Chris Liebing.

Ma la prossima release Samurai Music ha messo alla prova anche Donato Dozzy. Altra figura chiave della scena elettronica europea che ha dimostrato nel corso del tempo di esser un produttore eclettico, che riesce a ricavare dai dettagli più insignificanti, gli elementi giusti per realizzare grandi imprese.

“Gravity Remixed” potrà essere acquistato a fine novembre ma è già possibile ascoltare in anteprima i due brani:

01. Svalsat (Donato Dozzy Remix)
02. Red Tide (Tommy Four Seven Remix)

Non vi resta che ascoltare le due clips in attesa del 29 novembre, data in cui “Gravity Remixed” sarà finalmente disponibile attraverso Samurai Music.

Ed a proposito di Donato Dozzy, vi invitiamo a leggere il nostro articolo sulla suo lavoro 12h, un lavoro ispirato al ponte della musica di Roma QUI.