fifty six − fifty four =

La serie di streaming esclusivi di Parkett HOMEWORK prosegue anche questa settimana con quattro appuntamenti di rilievo nazionale e internazionale. Eddie Fowlkes, Phil Weeks, Francesca Lombardo e Skizzo saranno i protagonisti dei set di questa settimana. Durante gli streaming sarà attivo un link attraverso il quale fare una donazione alla Croce Rossa Italiana. 

Da una leggenda vivente della techno Made in Detroit a due volti più che noti e apprezzati dell’elettronica italiana, passando per un DJ, producer e labelowner di punta della scena house e dintorni d’Oltralpe. In altre parole, Eddie “Flashin” Fowlkes, Antonio Raffaele Lananna aka Skizzo, Francesca Lombardo e Philippe Benkemoun, meglio conosciuto come Phil Weeks. Sono questi i quattro ingredienti della settimana di Homework.

Homework è il progetto di video streaming targato Parkett che porta sulla pagina Facebook del nostro canale da ormai diverse settimane il meglio della musica elettronica. Negli ultimi tempi hanno trasmesso nell’ambito di Homework artisti del calibro di Detroit Techno Militia, Alex Neri, Conrad Van Orton, Francesco Farfa e molti altri.

Alle 21 di questa sera, mercoledì 22 aprile, è la volta di Skizzo, QUI il link all’evento ufficiale. Venerdì 24 aprile alla stessa ora sbarca Phil Weeks, fondatore di Robsoul Recordings su cui ha rilasciato vere hit come “It’s The Inside That Counts” e “Live At Palladium”. Trovate QUI l’evento associato.

Il weekend prosegue all’insegna del binomio nazionale/internazionale. Sabato 25 aprile celebriamo la nostra personale “Liberazione della musica mediocre” con un set esclusivo di Francesca Lombardo, DJ, produttrice e live performer italiana di stanza a Londra. Domenica sera sale in cattedra Eddie “Flashin” Fowlkes, tra gli artisti più rappresentativi della Detroit techno, responsabile di alcuni veri e propri inni techno entrati nella leggenda e con release su alcune delle etichette più influenti della scena, Metroplex e Tresor su tutte.

Forse la settimana più intensa e impegnativa di Homework, cercando di far entrare nelle vostre case più musica di qualità possibile e di alleggerire l’atmosfera particolare degli ultimi tempi.