+ seventy four = eighty three

Shifted presenta a sorpresa un nuovo album. La scorsa settimana aveva pubblicato anche un EP, “Too Stupid To Be Anxious”. Entrambi con la sua etichetta AVIAN.

Guy Brewer, vero nome dell’artista britannico Shifted, nelle scorse settimane aveva pubblicato il suo ultimo EP: “Too Stupid To Be Anxious”. La sua precedente pubblicazione risaliva all’estate dello scorso anno, con “The Light Touch” uscito sulla label di Luca Mortellaro Stroboscopic Artefacts. Link alla news QUI.

Shifted inaspettatamente sorpresa presenta anche “The Dirt On Our Hands”, un nuovo album composto da 8 tracce in uscita il prossimo otto giugno.

The Dirt On Our Hands

The Dirt On Our Hands

Entrambi i lavori saranno pubblicati sulla sua etichetta AVIAN, di base a Berlino.

L’EP di quattro tracce è stato pubblicato esclusivamente in digitale ed è acquistabile su BandCamp QUI.

Tracklist Too Stupid To Be Anxious:

  1. Bark Echo
  2. Dead Pixels
  3. Deft Hiss
  4. Octave Down

Per l’album invece, sia in versione digitale che vinile, dovremo aspettare il prossimo otto giugno. In anteprima è possibile ascoltare la traccia “ESO”.

Tracklist The Dirt On Our Hands:

  1. A1 Eso
  2. A2 Traces Rise
  3. B1 Reptilian
  4. B2 Moving Towards The Exits
  5. C1 Correctional
  6. C2 Taser Cries
  7. D1 No Paradise
  8. D2 Sharpen Your Senses

Shifted ha anche contribuito alla raccolta fondi WorldWideWindow in supporto alla Croce Rossa a seguito dell’emergenza Covid-19. Vi raccontiamo i dettagli QUI.