twenty six − = seventeen

chris carrier parkettNEWS

Questo è dedicato a tutti voi, clubbers , figli di mezzo della storia. E’ dedicato a voi, colletti bianchi lacerati dall’ansia di una carriera florida,  dal whisky e dalla vita nei privè. E’ dedicato a voi, annoiati ciabattari da divano.

Non siate depressi se la vostra vita non ha avuto i successi e le emozioni che hanno vissuto i vostri avi, vincitori e sconfitti allo stesso tempo delle grandi guerre mondiali, allegri facinorosi del ’68, grandi agitatori di masse.

Da oggi si presenta anche a voi la possibilità di sentirvi vivi.
Potrete dire di aver vissuto al tempo di Sun Day Grooves & BasicPotrete raccontare ai vostri figli, nipoti e conigli nani, di aver assistito ai potenti bombardamenti del grande Chris Carrier, alle incursioni sonore del vigoroso Haysal, alle scorribande acustiche del gagliardo Twodotit.

Un tridente devastante, questa domenica 23 febbraio, nel giorno del riposo del Signore, al Lanificio159, farà della blasfemia il loro credo, aizzerà la serata, darà un senso a tutto ciò che è incompreso e misconosciuto, darà luogo ad un party con le contro sfere.

Sun Day Grooves & Basic danno vita a quest’orgia di fracasso, musica e divertimento.

Line Up:

Chris Carrier [ Robsoul/freak n’chic – Paris]
Haysal [Sun Day Grooves]
Twodotit [Basic]