eight + 2 =

Il Dj e produttore italiano residente a Berlino Lucy, ha rilasciato sulla sua label Stroboscopic Artefacts il suo terzo EP: Self Mithology (Qui potete leggera la nostra recensione)

L’album segue i precedenti lavori del 2011 “Wordplay For Working Bees e del 2014 “Churches, Schools and Guns“. Molte delle tracce del nuovo album di Lucy sono ispirate a leggende e fiabe; inoltre la copertina dell’album è stata disegnata da Ignazio Mortellaro, fratello dell’artista.

Parlando di Self Mithology, Lucy ha rivelato che svolgerà tre date che coinvolgeranno anche i surreali visual  del fratello Ignazio (conosciuto come Oblivious Artefacts), che insieme a Jon Jacobs contribuiranno a rendere il live uno spettacolo eccezionale. Per queste date i tre artisti saranno chiusi in una camera visiva dove verranno proiettate delle scenografie per dare una percezione surreale dello show,rendendo allo stesso tempo la performance interattiva per il pubblico.

Le date sono:

  • 27 Maggio: Amsterdam Muziekgebouw aan den Ring
  • 3 Giugno: Roma (Ex Dogana)
  • 10 Luglio: Berlino (CTM Festival)

Inoltre è possibile ascoltare lo streaming collegandosi a questo link.

 

Simone Crescenzi