24 − = twenty two

Moogfest 2018 annuncia la line up: 50 ore di musica e 50 artiste tra donne e transgender, tra i nomi più attesi troviamo Ellen Allien.

Il Moogfest 2018 ha annunciato la line up: l’evento avrà luogo a Durham nel Nord Caroline dal 17 al 20 maggio.

La notizia del festival statunitense ha fatto già il giro del mondo, in quanto sarà una manifestazione artistica caratterizzata non solo dalla lunga durata ma anche dalla particolare scelta degli artisti ospiti.

Saranno protagoniste 50 artiste femminili, tra donne e transgender, è la prima volta che un’organizzazione tenta di lanciare un messaggio sociale così forte tramite la musica, che coi tempi che corrono dimostra essere forse l’unico collante che riesce a tenere unita una società così problematica.

Tra i nomi più influenti presenti in line up troviamo Ellen Allien (leggi la nostra intervista)Honey DijonAurora Halal, Fatima Al Quadiri, Sophie, Umfang, Jenny Hval Katie Gately.Moogfest 2018

La scelta di non prediligere un solo genere musicale farà si che il pubblico potrà essere pervaso da diversi correnti artistiche che partono dalla Dance Music per finire alla musica elettronica.

Un’esperienza che si preannuncia  già molto interessante, ma uno dei dettagli su cui vale la pena focalizzare l’attenzione sarà il discorso fatto al pubblico da Chelsea Manning.

Manning è un militare attivista americano noto per aver dichiarato di non sentirsi appartenente al genere maschile, scegliendo così di diventare un transgender e cominciare così quella che molti definiscono una vera e propria rivoluzione sociale.

Il discorso di Manning farà leva sicuramente sul tentativo di sensibilizzare i presenti all’integrazione di coloro che non sentendosi in armonia col loro genere sessuale tendono ad esser tagliati fuori dal mondo circostante.

Il Moogfest 2018 si colloca così tra le esperienze da vivere assolutamente del prossimo anno, per quanto il concetto di “Festival” già per se rappresenta l’insieme di valori come: passione per la musica e aggregazione, questa volta assistiamo al tentativo di abbattere su tutti i fronti le barriere delle diversità.

La diretta del festival sarà disponibile per tutte le 50 ore sul sito ufficiale dove troverete qualsiasi informazione riguardante l’evento.