seventy − sixty five =

La ventesima tappa del tour ‘Music Platform’ si ferma a Putignano (BA) alla scoperta dei luoghi e delle storie locali con l’accompagnamento del set di Mattia Trani. 

Il Progetto ‘Music Platform’ è un web tour itinerante fondato nel 2016 con lo scopo di unire gli appassionati di musica elettronica nella scoperta della Puglia e della sua anima musicale underground. In ogni puntata infatti il collettivo di Music Platform incentra il racconto sul territorio e la cultura, proponendo performance di artisti locali, nazionali ed internazionali in luoghi naturali e spesso difficilmente accessibili al pubblico.

Questa inaccessibilità fisica è però compensata dalla totale fruibilità dei contenuti in rete.

Protagonisti dell’ultima tappa, realizzata lo scorso 15 maggio insieme al collettivo ClubInTown, sono la città di Putignano (BA) e le performance di Mattia Trani, uno dei talenti Made in Italy più interessanti nella scena techno internazionale, a pochi giorni dalla pubblicazione del suo nuovo triplo album in vinile ‘Scenery’ in uscita il prossimo 28 Maggio per Pushmaster Disc.

La performance è un susseguirsi di ambientazioni suggestive che partono dall’interno del Palazzo Carducci, oggi sede del museo civico, spaziando per le aree verdi della Murgia per ritornare nel borgo antico esplorando le antiche botteghe dei maestri della cartapesta, la Chiesa romanica di San Pietro e la Grotta del Trullo.

Il DJ e produttore accompagna queste transizioni spaziali con il suono di strumenti analogici e sintetizzatori e dichiara:

“Il set che ho realizzato per Music Platform è stato davvero speciale, un viaggio che fa perdere qualsiasi tipo di appiglio spazio-temporale. A circa 45 minuti della mia performance è stato naturale suonare il mio brano ‘Simbiosi’ in una versione particolare, solo per questa occasione. Mi sono lasciato ispirare dai luoghi che mi hanno circondato e che hanno influenzato la mia musica. Per qualche istante ho creduto anche che il tempo si fermasse, è stato incredibile.”

La tappa è stata realizzata grazie al supporto di Clubintown, organizzazione che si propone di portare eventi musicali in spazi non convenzionali, il Comune di Putignano e aziende private. Anche in questa tappa Clubintown supporta la campagna di raccolta fondi #dontloseyoursmile in memoria di Stefano Brescia, che sarà interamente donato all’associazione BRAINY per la ricerca sui tumori cerebrali.

L’obiettivo è quello di vincere la guerra contro questo maledetto male per il bene di tutti coloro che ogni giorno affrontano battaglie durissime. La speranza non muore mai. Quella stessa speranza di vittoria che rimane a testimoniare il coraggio, l’audacia, la fierezza di chi quella guerra ha perduto pur vincendone tutte le battaglie.