− one = 5

Native Instruments regala agli appassionati del digitale nove nuovi prodotti e tre piattaforme di upgrade che miglioreranno sensibilmente l’approccio al djing degli utenti.

Gli ultimi gioiellini firmati Native Instruments sono stati pensati per tutte le fasce di pubblico, dagli usuari più esperti ai beginners. La casa produttrice tedesca ha affermato che il suo “più grande annuncio di sempre” è studiato per dare agli artisti (e a chi si approccia a questo mondo per la prima volta) gli strumenti necessari per esprimere in modo “libero, veloce e facile” la propria creatività.

Dopo l’investimento di 50 milioni di dollari avvenuto lo scorso anno da parte della società EMH Partners che ha permesso a Native Instruments di potenziare lo sviluppo dei propri progetti, l’azienda ha mantenuto la sua parola ampliando il suo catalogo con prodotti adatti a tutti.

La novità maggiore riguarda l’introduzione di un motore nel controller Kontrol S4 che, grazie alla tecnologia “Haptic Drive”, riprodurrà l’effetto di trazione e di resistenza del giradischi durante il suo utilizzo. Il controller è stato pensato e sviluppato per esprimere al meglio i nuovi accorgimenti dell’ultima e tanto attesa versione del software Traktor, il Traktor Pro 3. Le novità del nuovo controller S4 includono inoltre l’uscita stereo per tutti i canali, due display ad alta definizione e nuovi effetti per il mixer.

I cambiamenti che riguardano la nuova versione di Traktor invece sono ancora tutti da scoprire: il software sarà disponibile solamente a partire dal prossimo 18 ottobre. Le altre notizie interessano invece il nuovo controller a tastiera Komplete Kontroller S88, la Machine Mikro e il controller due canali Kontrol S2.

Il Kontroller S4 sarà in vendita da novembre al prezzo di 899 euro. Per tutti i dettagli sui nuovi prodotti e gli upgrades annunciati da Native Instruments gli scorsi giorni, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale cliccando QUI.