eight + 1 =

La settimana del Sónar è alle porte e, come ogni anno, sappiamo che sarà una delle settimane fondamentali per comprendere quale sia lo stato di salute attuale del clubbing grazie all’enorme proposta musicale che si concentrerà a Barcellona nell’arco di pochissimi giorni. 

Manca pochissimo all’inizio del Sónar festival e la città di Barcellona si sta preparando per accogliere migliaia di appassionati e addetti ai lavori. Dal 15 al 20 Giugno il meglio del clubbing mondiale farà tappa in Catalunya e, come da consuetudine, Parkett sarà presente anche quest’anno in molti degli eventi più importanti. Oggi vi proponiamo la nostra guida alla Sónar Week, includendovi quelli che secondo noi saranno gli appuntamenti da seguire e best act di ogni showcase. Ecco a voi la nostra selezione.

Eastenderz Barcelona – mercoledì 15 Giugno 

East End Dubs

A chi avesse intenzione di approfittare della settimana del Sónar per godersi ogni giorno una proposta differente, suggeriamo di iniziare dalla nottata di mercoledì 15 giugno con il party firmato Eastenderz. La label di East End Dubs si è evoluta con gli anni, passando da un roster che aveva come riferimento i migliori esponenti del romanian-sound alla tech-house più attuale. Eastenderz annovera infatti ep firmati Arapu, Lizz, Priku, Toman, Rossi., East End Dubs, Cuartero, Diego Krause, Fabe, Rich Next e Sidney Charles. Con East End Dubs si esibiranno all’Eastenderz Barcelona Cuartero, Rossi., Hitch e The Deals.
Act consigliato: Rossi.

Detroit Love – giovedì 16 Giugno

Carl Craig

Degli showcase presentati da OFFSónar ve ne avevamo già parlato QUI, ma cogliamo l’occasione per sottolineare la grande caratura degli artisti che affiancheranno Carl Craig in una delle location più iconiche della città, el Monasterio del Poble Espanyol. Detroit Love ospiterà una selezione di personalità che incarnano lo spirito della Motor City: insieme a Carl Craig troverete infatti Moodymann, Inner City live, Octave One live, Dj Minx e Mirko Loko.
Act consigliato: Inner City live.

Circoloco – giovedì 16 Giugno

Circoloco

Se siete amanti dell’atmosfera ibizenca non potete assolutamente mancare al party organizzato da uno dei promoter più famosi del mondo. Circoloco ritorna a infiammare la città di Barcellona con una line up che mette insieme le all star più famose dell’isola in un appuntamento che si preannuncia come uno degli highlights di tutto l’OFFSónar. Jamie Jones, Seth Troxler, i Martinez Brothers, la Keinemusik al completo (Adam Port + &ME + Rampa), Sossa e Tsha prenderanno per mano il pubblico di Plaza Mayor sin dalle prime ore del pomeriggio.
Act consigliato: Jamie Jones.

Slapfunk 10 Year Tour – venerdì 17 giugno

Ingi Visions

La crew di Slapfunk si è distinta rapidamente all’interno della scena underground di Amsterdam grazie alla sua proposta innovativa e al tempo stesso molto orientata al club. Samuel Deep e Julian Alexander hanno svolto un lavoro egregio sia come label manager sia come dj, occupandosi di un suono ben definito, caldo e al tempo stesso sporco, esplorando tutte le possibilità che l’house music offre. Il tour per festeggiare i dieci anni dell’etichetta non poteva non passare per la Sónar week con una line up che, a nostro avviso, è sicuramente una delle migliori della settimana. Al fianco di Samuel Deep ci saranno infatti The Ghost, Sweely, Anthea, Sugar Free e Doudou MD.
Act consigliato: The Ghost.

Animal Crossing Barcelona Showcase – venerdì 17 Giugno

Animal Crossing

Quest’anno, il percorso di avvicinamento alla Summer of Love di Manchester tocca anche Barcellona. Animal Crossing è una delle realtà che più si è distinta negli ultimi mesi, e proprio per festeggiare la seconda edizione di uno dei festival più attesi del mese di agosto, sbarca per la prima volta a Barcellona con Priku, Voigtmann e Spokenn. Completano la line up il back-to-back tra R.O.Y e Faze, Bowes, Joey Jackson e Olli Ryder.
Act consigliato: Voigtmann.

Toy Tonics x Ed Banger x D.R.O.P – sabato 18 Giugno

Kapote

Quando i pesi massimi dell’house music si uniscono c’è da aspettarsi qualcosa di mai visto prima. Toy Tonics e Ed Banger hanno deciso di unire le loro forze e, con l’aiuto di D.R.O.P., portare nella capitale catalana i migliori artisti delle proprie piattaforme. Ne deriva una line up stellare che vedrà susseguirsi allo stesso mixer Kapote, Mad Rey, Cody Currie, Nathalie Duchêne, Myd e il duo GOME.
Best act: Mad Rey.

Berg Audio Off Barcelona 2022 – sabato 18 Giugno

Andrey Pushkarev

Il ritorno di Berg Audio è uno di quelli più attesi di tutta la Sónar Week. Stiamo parlando infatti di una label che si è fortemente distinta per la qualità della sua proposta e per il suond inconfondibile. La dodici ore di Berg Audio avrà come interpreti DJOKO, Olga Korol, Cristi Cons, Andrey Pushkarev, Christopher Ledger, Lola Palmer e Per Hammar.
Best act: Andrey Pushkarev.

Innervisions Barcelona 2022 – domenica 19 Giugno

Innervisions BCN

Ci piace definire l’annuale party Innervisions come un festival nel festival. La ricchezza della line up è monumentale e la proposta – suddivisa su 4 stage – è pronta a soddisfare anche i palati più esigenti. Con queste premesse, il party di punta della domenica non può essere che quello che porta la firma di Âme e Dixon che, neanche a dirlo, chiuderanno l’evento con uno speciale back-to-back. Di seguito troverete tutti gli artisti presenti al Poble Espanyol: Âme live, Agyena, Bonobo, CC:DISCO!, Chloe Caillet, DJ Holographic, Dj Koze, Elkka, Gerd Janson, Jenny Cara, Jimi Jules, Trikk, Marcel Dettmann, Merve, Neska, Or:la, Roi Perez, Sama’ Abdulhadi, Terr, VTSS, Charlotte Adigéry e Bolis Popul.
Act consigliato: Âme b2b Dixon.

OFF The Record pres. Seekers – domenica 19 Giugno

Rhadoo

Terminiamo questa rassegna dei migliori party della settimana con una line up dove spiccano i massimi esponenti della musica underground dei giorni nostri. Al party di Seekers si esibiranno Rhadoo, Alex Picone, Desyn, Emilio, Bruno Schmidt, Junki Inoue e Triform live. La domenica notte alla Sala Bikini gli appassionati saranno accompagnati in un lungo viaggio fatto di sonorità inedite e non convenzionali, per un appuntamento che si preannuncia come il miglior modo possibile per salutare la Sónar Week 2022.
Best act: Rhadoo.