eighty three − 81 =

Ascolta “When I’m Gone” di Nur Jaber per “We Are Not Alone Pt. 6”, in uscita sull’etichetta tedesca BPitch il 15 Luglio.

BPitch rappresenta ormai un’importante punto di riferimento per la scena elettronica tedesca. La famosa Label berlinese nata dalla mente di Ellen Allien, ritorna questo venerdì, con la sesta parte della sua celebre collezione “We Are Not Alone”.

Come ogni puntata l’etichetta presenta artisti che rompono gli schemi tradizionali della musica elettronica e cercano di rinnovare un genere che fa dell’innovazione il suo punto chiave.

“We Are Not Alone” è una compilation di tracce che racchiude vecchie e nuove leve della scena elettronica internazionale, cercando di seguire uno stile musicale coerente e definito.

L’album infatti racchiude i lavori di artisti come Etapp Kyle, AnD, Nene H e molti altri. Artisti dalle sonorità dure e incalzanti grazie all’utilizzo di Drum taglienti e sonorità acid, caratterizzanti la techno made in Berlino.

Da un primo ascolto si può capire subito l’immaginario che l’album vuole mantenere. La capitale della techno mondiale si personifica in una raccolta di tracce tanto eterogenee quanto complementari. Un filo conduttore che racchiude numerose influenze musicali: dall’elogio alla tradizione di Shaleen, fino ad arrivare ai ritmi scomposti e irregolari di Rosa Anschutz.

In occasione dell’uscita dell’album potete ascoltare la traccia “When I’m Gone” di Nur Jaber

L’artista Libanese si è ormai fatta conoscere grazie alla sua capacità di ridettare le regole della musica techno, creando atmosfere cupe e dark con sfumature morbide e familiari. Dopo aver sperimentato con una serie di uscite per OSF Recors, possiamo ascoltare in anteprima il suo lavoro per BPitch.

La traccia in questione ci proietta subito in una realtà ostile e inesplorata, definita da suoni quasi ovattati e compatti che creano nello spettatore una sensazione di corso perenne, quasi un moto perpetuo. La Spannung del brano si definisce grazie a melodie tipiche della corrente underground degli anni ’90. Abbellite da voci angeliche che addolciscono i suoni ruvidi e irrequieti tipici della musica techno.

Premi play e ascolta in anteprima “When I’m Gone”.