− 6 = one

“Werewolf Disco Club” è il titolo del secondo Ep dell’etichetta francese Disco Inferno, fondata da monsieur Guillaume Labadie, alias I Hate Models.

Giovane artista eclettico ed anticonformista che da ormai più di 5 anni continua a sviluppare il suo stile dove il sadismo si contrappone alla malinconia in un mix energetico ed unico di suoni industrial, ambient e trance ma non solo.

In questo singolo composto da un’unica traccia di quasi 10 minuti, I Hate Models racconta l’antico e misterioso potere del licantropo, che ci invita ad unirsi a lui in un ultimo ballo.

“Werewolf Disco Club” è un suggestivo concentrato di inquietudine e ritmo alternati ad attimi di calma composti da pad melodici che creano spazio agli ululati licantropeschi sullo sfondo. Un suono sferico proveniente da ogni direzione che descrive la caccia della bestia nella foresta in un’umida notte d’autunno.

Le brevi pause sembrano voler lasciare il tempo per riprendere fiato, per poi tornare a correre con le percussioni di stampo psy-trance che parlano tra di loro dando vita ad un ritmo che corre sull’orlo dei 146 bpm. Il beat viene inseguito da una baseline che si fa strada fluttuando sulla superficie della traccia. Mentre i synth irrompono nella scena innalzando la tensione.

Sul finale del brano, accordi di chitarra elettrica rappresentano il momento in cui il mostro e la sua preda si uniscono in un solo ego per poi dissolvendosi in cocktail di impulsi chimici consumati dal suono che li circonda.

Tracklist

A1. Werewolf Disco Club

Il nuovo Ep esce a 7 mesi di distanza dalla prima pubblicazione della label parigina, Disco Inferno 01. La prenotazione è disponibile sulla pagina bandcamp ufficiale dell’etichetta e sarà disponibile nei formati download digitale, vinile bianco a lato singolo stampato in edizione limitata (già sold out), o in vinile classico. La data di rilascio è fissata per il 24 settembre.