thirty nine − = twenty nine

Overstep lancia il suo prossimo lavoro discografico a cura di Hurtado. Ascolta subito in anteprima assoluta il remix realizzato da Regis.

La carissima Overstep, lanciata dai BR1002 nel 2019, con la benedizione di UVB e degli Exium, arriva alla sua quinta uscita. Per l’occasione i due produttori italiani (che da allora si sono evoluti in nuovo progetto chiamato Dynamic Forces), hanno scelto di mettere in vetrina Hurtado.

Hurtado è un produttore dal sangue caldo, madrileno di nascita e che risiede in pianta stabile a Berlino. Questo EP ha dimostrato che la capitale tedesca non ha del tutto gelato l’animo del produttore. Anzi, Berlino lo ha sicuramente aiutato ad acquisire gli strumenti giusti per poter esternare tutto il suo talento.

Talento che si forgia tra le mura del Tresor e che prende forma in un EP che sventaglia quattro tracce da ascoltare tutte d’un fiato.

Hurtado Overstep

Tracklist

  • Post Corrective
  • Post Corrective (Regis Action Mix)
  • Thoughts Of Escape
  • Thoughts Of Escape (Dynamic Forces Remix)

“Post Corrective” è un EP audace, che ridisegna orizzonti elettronici attraverso uno stile turgido come la techno prodotta dai giganti del passato.

Non è un caso! Difatti i Dynamic Forces hanno più volte dimostrato di non seguire il gregge e di puntare sempre più in alto, seguendo la scia di artisti come RuskinOscar MuleroAlexander KowalskiRegis.

Quest’ultimo, a gran sorpresa ha impreziosito la release di Hurtado, con un action remix che vi facciamo ascoltare oggi in anteprima assoluta.

La presenza di un nome imponente come quello di Regis, premia il duo italiano che anche per la label, ha sempre scelto di vestire un profilo basso, pur lavorando meticolosamente all’uscita di ogni disco.

Oggi con la scelta di Hurtado, Overstep sussurra alla scena di dare una svolta al suo catalogo e di aprirsi alla possibilità di nuovi talenti. Alcuni più conosciuti, altri un po’ meno ma con il denominatore comune di incidere sempre buona musica.

“Post Corrective” è in uscita il 17 novembre in vinile e in digitale, per qualsiasi info vi invitiamo a dare un’occhiata alla pagina bandcamp della label.