− 2 = two

La line up dell’opening party di uno degli spazi adibiti al clubbing più grandi d’Europa è stata recentemente annunciata. Anche nella prossima stagione, Printworks London offrirà al suo pubblico una serie di eventi imperdibili.

Nel corso della scorsa stagione vi abbiamo parlato in diverse occasioni del Printworks London, spazio polivalente che ha ospitato una numerosa serie di eventi che hanno interessato molto da vicino il mondo del clubbing. Dall’omaggio ai 40 anni dello Studio 54, alla presentazione in anteprima del progetto “PHOTON” di Ben Klock, Printworks già nel corso della sua prima stagione si è rivelato un locale che ha saputo distinguersi brillantemente per la qualità della sua proposta.

Sabato 7 Ottobre la seconda stagione del club sarà inaugurata dalle esibizioni di Maceo Plex, Daniel Avery, Rødhåd, Monoloc, Mind Against, Fort Romeau, Charlotte De Witte, Drumcell, Architectural e Bella Sarris. Come se non bastasse, la già folta line up includerà le performance live di Vril ed Edward.

Il 14 ottobre invece, è confermata in consolle la presenza di Black Coffee, che sarà reduce da una stagione che lo ha visto protagonista con la sua prima residenza all’Hï di Ibiza. Sabato 21 ottobre sarà la volta dell’evento marchiato Ninja Tune, mentre l’ultima conferma della prima serie di appuntamenti al Printworks, vedrà la celebrazione del venticinquesimo compleanno di RAM Records, sabato 28 ottobre.

Il club londinese prima della sua riapertura, ospiterà uno spettacolo organizzato dalla London Contemporary Orchestra dove Lee Gamble si esibirà in un dj set, che sarà parte integrante di una grande installazione audiovisiva che avrà luogo nella nottata del prossimo 18 agosto.

Vi ricordiamo che il locale situato vicino la stazione di Canada Water è uno dei più grandi d’Europa, in grado di ospitare eventi a cui possono partecipare fino a 5000 persone.
Per questo motivo, vi invitiamo a tenere d’occhio le prossime mosse di Printworks: per tutte le informazioni e gli aggiornamenti vi rimandiamo al sito ufficiale cliccando QUI.