84 − seventy eight =

L’artista americano Joey Anderson rilascerà la sua ultima fatica sull’etichetta berlinese Avenue 66, con la quale aveva già siglato importanti collaborazioni.

Si chiamerà “Rainbow Dolls” il nuovo disco del DJ e produttore Joey Anderson, che ha già provveduto a rendere disponibile online una traccia delle otto totali che comporranno l’album.

Ascoltando “Cindy” (questo il titolo della canzone) ci si rende conto subito di trovarsi dinanzi al solito “insolito” Anderson.

La traccia, infatti, ricorda il suono etereo delle produzioni lounge degli anni ’90, come se però vi fossero stati aggiunti una generosa dose di BPM e suoni a mo’ di “X-Files”: il perfetto mix di elementi per creare un viaggio nello spazio, tra i colori di un arcobaleno di suoni.

La voce maschile, che intona il titolo della traccia con tono di preghiera o, anche , di invocazione, contribuisce alla creazione di un’aura mistica che accompagna tutto il resto della traccia senza mai indebolirsi.

Non possiamo che essere contenti, comunque, del ritorno di Joey. Era dal 2015 che non rilasciava un disco e già allora, con “Invisible Switch”, ci aveva dato un assaggio di un’inusuale combinazione di tecniche, suoni e arrangiamenti destinati a rompere tutti gli schemi.

Ci resta, quindi, solo aspettare il 10 marzo e constatare personalmente fin dove si è spinto, questa volta, il sorprendentemente eclettico Joey. Nel frattempo leggi QUI il nostro articolo sul disco di remix che vide protagonisti niente meno che Mr. Fingers, Call Super, Joey Anderson e molti altri.