sixty two − fifty eight =

Roman Flügel rilascerà a breve “Anima EP” precursore dell’album “Eating Darkness” previsto per maggio. Entrambi in uscita per la Running Back.

Delineato come camaleontico e anticonformista da Gerd Janson, amico, collega e proprietario dell’etichetta Running Back, Roman Flügel non ha bisogno di molte presentazioni. Un mago del suono che prepara incantesimi dall’inizio degli anni ’90. Gli ultimi due in ordine cronologico sono “Anima”, pronto per venerdì 19 Marzo, ed “Eating Darkness”, previsto per il 7 Maggio.

“Gli ultimi 30 anni della mia vita sono stati fortemente influenzati dai DJ, dai viaggi e dalla produzione. Quella vita è almeno temporaneamente sospesa e potrebbe non essere la stessa dopo la pandemia. La musica sta anche cercando di riflettere la vivacità, la felicità, la bellezza e il dramma che fanno parte della nightlife.”

Anima EP

Roman Flügel

A1. D.I.S.C.O Extended Version
A2. D.I.S.C.O (Dub)
B1. Anima
B2. Eating Darkness

Con questo EP Flügel è come se desse vita ad un golem che rappresenta lui stesso, le sue memorie e lo traducesse in un istante in campionamenti elettronici. A cominciare da D.I.S.C.O., dove collega l’euforia di Garden Party dello scorso anno al presente.

Anima, quindi, mette in risalto la molteplicità e l’eleganza del suono del produttore tedesco, un misto tra minimalismo, pop e rigoroso sound design, che fa da precursore del long playing, in uscita a maggio, omonimo dell’ultima traccia dell’EP, “Eating Darkness”.

Eating Darkness LP

Roman Flügel

1. Magic Briefcase
2. Chemicals
3. Wow
4. Jocks and Freaks
5. The Best Is Yet To Come
6. Cluttered Homes
7. Eternal
8. Locked
9. Charles

Ad aprire l’album c’è “Magic Briefcase”, letteralmente “valigetta magica”, titolo emblematico perché da inizio agli effetti speciali di Roman Flügel. Il soggiorno e il club diventano sinonimi, momenti trascendentali alternati alla tangibilità della realtà, con i suoni e le melodie cristalline che rimbalzano su e giù nella stanza.

Si sente che entrambi i lavori sono stati influenzati dagli eventi del 2020, ma non ne sono il frutto, anzi: la speranza del DJ è che la musica rappresenti un attimo di evasione dalle difficoltà del momento ma che sia poi l’ancora delle future interazioni sociali.

Per il pre-order bandcamp dell’EP “Anima” potete cliccare QUI.